Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society]

 :: ARTI :: Libri

Andare in basso

Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] Empty Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society]

Messaggio Da Alux il Mer 22 Giu 2011, 09:15

Il libro di giugno-luglio 2011 della nostra Dead Readers Society è
Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo
Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 3070238

Sentitevi liberi di commentare come e quando preferite. Chi vuole commenti il libro man mano che va avanti con la lettura, chi invece preferisce prima finire il libro si senta libero di commentarlo alla fine sereno
Vi ricordo un paio di linee guida fondamentali:
1) quando inserite un commento (a meno che non si tratti di commenti generici tipo "che belloooo" o "il capitolo 3 è una noia mortale") ricordatevi di inserire il tag spoiler, segnalando prima dello spoiler il capitolo/racconto/pagina a cui fate riferimento, in modo da non rovinare la sorpresa a nessuno. I trasgressori saranno severamente puniti ipnosi
2) Il topic resterà sempre aperto, quindi non preoccupatevi se non riuscite a reperire e leggere il libro in tempo, potrete sempre passare di qui e lasciare il vostro commento sereno

Enjoy rosa
Alux
Alux

Messaggi : 11510
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] Empty Re: Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society]

Messaggio Da Alux il Gio 07 Lug 2011, 20:01

resa resa non l'ho ancora comprato (non ho avuto tempo), ma mi scusate, vero? timido qualcuno ha iniziato a leggerlo? non vi siete scordati della DRS, vero? resa
Alux
Alux

Messaggi : 11510
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] Empty Re: Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society]

Messaggio Da Delilah il Gio 07 Lug 2011, 20:17

Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 500248 Ho letto 500 pagine Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 304791 e non vedo l'ora di finirlo Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 519970 Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 519970 Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 519970
Delilah
Delilah

Messaggi : 17979
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 108
Località : Milano

http://www.accauno.it/

Torna in alto Andare in basso

Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] Empty Re: Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society]

Messaggio Da Therese il Gio 07 Lug 2011, 20:41

Io sono quasi alla fine... Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 551280 ...bhè non c'è che dire, il libro prende e l'intreccio è avvincente...c'è un sacco di roba, personaggi, ambienti, salti temporali, colpi di scena...molti generi che si mischiano, storico, fantascenza, giallo, spionaggio....

io vi dico solo questo...attenzione ai giochi on line...non tutti sono quello che sembrano... Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 436957
Therese
Therese
mengonella
mengonella

Messaggi : 12739
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 47
Località : Belleville

Torna in alto Andare in basso

Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] Empty Re: Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society]

Messaggio Da Therese il Sab 16 Lug 2011, 21:26

Finito! Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 551280
Spoiler:
Allora, il libro si legge bene (meglio la prima parte che l'ultima), il mix di generi è abbastanza riuscito...è un libro di quelli che non molli fino a che non lo hai finito..ma che pero' quando lo finisci... Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 11810
...il fatto è che lo hanno infarcito di troppe cose, alcune ci stavano e facevano parte della storia, altre erano messe li' per fare numero e davano proprio fastidio. Secondo me se toglievano un po' di roba era meglio e la storia risultava piu' fluida...insomma infilare in una stessa storia le profezie di Nostradamus, il mito del Golem e di atlantide, la cabala, gli alieni, i nazisti, gli intrighi politici, gli zombi, mostri vari, enigmi da risolvere, pazzi assassini, i labirinti, realtà virtuale, la fine del mondo.....a mio gusto è davvero troppo, e questo troppo ha rovinato un po' (anzi parecchio) un libro che poteva essere molto meglio....un errore abbastanza puerile degli autori...
l'idea piu' carina era quella del gioco e della fine del mondo, con le varie forze che lo volevano salvare o distruggere.....potevano limitarsi a sviluppare questa idea senza infarcirla con zombi e alieni...o con elementi banalotti, triti e ritriti come i soliti nazisti psicopatici....
il golem poi, scusate, ma era proprio ridicolo....per non parlare del cesso alieno... Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 925403 insomma cosi' cosi', il libro si legge bene, ma si legge bene anche topolino Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 905948 ....mi aspettavo di piu'...
Therese
Therese
mengonella
mengonella

Messaggi : 12739
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 47
Località : Belleville

Torna in alto Andare in basso

Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] Empty Re: Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society]

Messaggio Da Zoe il Dom 17 Lug 2011, 21:01

Anche io l'ho finito, ma mi trattenevo dal commentare perché mi sembravate tutte entusiaste scusa
Concordo sostanzialmente con la seconda parte del giudizio di Therese sisi
Spoiler:
Premetto che il genere non mi fa impazzire e questo probabilmente ha influenzato il mio giudizio, ma l'accozzaglia di nomi e fatti che ha sottolineato anche Therese mi ha annoiato…
Per tutto il tempo della lettura l'effetto su di me è stato questo sbadiglio
Mi sono sforzata di finirlo, ma non mi ha preso per niente neutro Quelli che scandiscono il libro fino all'assurda conferenza finale sono stati i 30 giorni più lunghi della mia vita fatica E come se non bastasse segue il breve epilogo che parrebbe aprire nuove possibilità (ma anche no scusa) fatica
Va beh, gli autori hanno letto e studiato, ma questo sfoggio di nozioni è del tutto gratuito, non aggiunge nulla, anzi toglie mordente alla trama, che avrebbe potuto anche essere più interessante se non fosse appesantita da citazioni di personaggi di ogni tipo, da quelli storici a quelli contemporanei e a ogni cosa possibile e immaginabile… Invece di accumulare nozioni (ad effetto? neutro ) sarebbe stato più interessante un minimo approfondimento dell'idea attorno alla quale ruota il libro e dei personaggi principali che invece risultano molto lineari e prevedibili, spesso anche poco credibili neutro al punto che più volte mi sono chiesta che cosa abbia fatto l'editor mentre il libro veniva preparato per la stampa neutro anzi, mi sono chiesta se ci sia stato un editor scusa
Zoe
Zoe
mengonella
mengonella

Messaggi : 9955
Data d'iscrizione : 13.05.10

Torna in alto Andare in basso

Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] Empty Re: Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society]

Messaggio Da Therese il Dom 17 Lug 2011, 23:23

@Zoe ha scritto:Anche io l'ho finito, ma mi trattenevo dal commentare perché mi sembravate tutte entusiaste Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 905948
Concordo sostanzialmente con la seconda parte del giudizio di Therese Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 500248
Spoiler:
Premetto che il genere non mi fa impazzire e questo probabilmente ha influenzato il mio giudizio, ma l'accozzaglia di nomi e fatti che ha sottolineato anche Therese mi ha annoiato…
Per tutto il tempo della lettura l'effetto su di me è stato questo Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 16788
Mi sono sforzata di finirlo, ma non mi ha preso per niente Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 11810 Quelli che scandiscono il libro fino all'assurda conferenza finale sono stati i 30 giorni più lunghi della mia vita Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 516693 E come se non bastasse segue il breve epilogo che parrebbe aprire nuove possibilità (ma anche no Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 905948) Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 516693
Va beh, gli autori hanno letto e studiato, ma questo sfoggio di nozioni è del tutto gratuito, non aggiunge nulla, anzi toglie mordente alla trama, che avrebbe potuto anche essere più interessante se non fosse appesantita da citazioni di personaggi di ogni tipo, da quelli storici a quelli contemporanei e a ogni cosa possibile e immaginabile… Invece di accumulare nozioni (ad effetto? Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 11810 ) sarebbe stato più interessante un minimo approfondimento dell'idea attorno alla quale ruota il libro e dei personaggi principali che invece risultano molto lineari e prevedibili, spesso anche poco credibili Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 11810 al punto che più volte mi sono chiesta che cosa abbia fatto l'editor mentre il libro veniva preparato per la stampa Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 11810 anzi, mi sono chiesta se ci sia stato un editor Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 905948

Spoiler:
mah, all'inizio mi ha preso abbastanza, a me il genere non dispiace ma bisogna essere molto bravi per scrivere un libro del genere, non è per niente semplice...la trama si svela poco a poco e all'inizio l'idea del gioco non è male...c'è la voglia di vedere come va a finire ma proseguendo nella storia tutto diventa pesante e il fine del libro sembra essere quello di aggiungere cose su cose, in una frenesia esasperata che mi ha irritato...gli ultimi capitoli sono i peggiori, un minestrone assurdo di personaggi e ammazzamenti, tradimenti e contro tradimenti, cumuli di cadaveri di alieni, zombi, nazisti, psicopatici...(mancavano la donna barbuta e l'uomo proiettile, e poi il circo era completo Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 405516) ...insomma vanno bene le invenzioni narrative, ma bisogna mantenere una trama credibile, mentre qui, a mio parere, gli autori sono caduti in errori davvero puerili, e sono andati a rovinare un libro che poteva essere carino... Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 500248
Therese
Therese
mengonella
mengonella

Messaggi : 12739
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 47
Località : Belleville

Torna in alto Andare in basso

Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] Empty Re: Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society]

Messaggio Da Alux il Lun 12 Set 2011, 23:48

Ehm... no niente... volevo dirvi che l'ho iniziato felice E che si vede troppo che è scritto a 4 mani: ci sono capitoli che mi piacciono un sacco sisi e altri che mi fanno venir voglia di lanciare il libro fuori dalla finestra urlo

Sono al capitolo 30 e temo che se tutto il libro è così ci metterò secoli a finirli tutti e 86 spia
Alux
Alux

Messaggi : 11510
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] Empty Re: Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society]

Messaggio Da Delilah il Mar 13 Set 2011, 00:12

@alux ha scritto:Ehm... no niente... volevo dirvi che l'ho iniziato Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 116790 E che si vede troppo che è scritto a 4 mani: ci sono capitoli che mi piacciono un sacco Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 500248 e altri che mi fanno venir voglia di lanciare il libro fuori dalla finestra Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 472932

Sono al capitolo 30 e temo che se tutto il libro è così ci metterò secoli a finirli tutti e 86 Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 942644

Davvero? Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 905948 Forse perché ne ho letto uno in cui si capiva moooooooolto di più (Tuttalpiù muoio di Edoardo Albinati e Filippo Timi) ma io non ho trovato questo grande distacco tra un capitolo e l'altro Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 942644
Delilah
Delilah

Messaggi : 17979
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 108
Località : Milano

http://www.accauno.it/

Torna in alto Andare in basso

Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] Empty Re: Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society]

Messaggio Da Alux il Mar 13 Set 2011, 00:24

sisi
secondo me, ad esempio, si nota un cambio di stile troppo netto tra i capitoli 9/10 e quelli immediatamente successivi.
Anche questo affastellarsi di avvenimenti, a volte raccontanti con attenzione ai dettagli, a volte invece troppo frenetici mi pare imputabile al fatto che sia scritto da due persone.
Però è solo un'impressione mia, magari sbaglio e hanno scritto tutto insieme o i capitoli che mi sembrano usciti da mani diverse in realtà sono stati scritti dalla stessa persona nonso
Alux
Alux

Messaggi : 11510
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] Empty Re: Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society]

Messaggio Da Delilah il Mar 13 Set 2011, 00:33

Se domani ho tempo lo ripesco e gli do un'occhiata Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 304791
Delilah
Delilah

Messaggi : 17979
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 108
Località : Milano

http://www.accauno.it/

Torna in alto Andare in basso

Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] Empty Re: Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society]

Messaggio Da Alux il Mer 05 Ott 2011, 00:19

Finito una settimana fa, non avevo tanta voglia di commentare azzdici
Quoto questo intervento di Therese perché è esattamente ciò che avrei voluto scrivere. Ad eccezione di un dettaglio: non l'ho trovato così avvincente da non riuscire a mollarlo fino alla fine.
@Therese ha scritto:Finito! Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 551280
Spoiler:
Allora, il libro si legge bene (meglio la prima parte che l'ultima), il mix di generi è abbastanza riuscito...è un libro di quelli che non molli fino a che non lo hai finito..ma che pero' quando lo finisci... Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 11810
...il fatto è che lo hanno infarcito di troppe cose, alcune ci stavano e facevano parte della storia, altre erano messe li' per fare numero e davano proprio fastidio. Secondo me se toglievano un po' di roba era meglio e la storia risultava piu' fluida...insomma infilare in una stessa storia le profezie di Nostradamus, il mito del Golem e di atlantide, la cabala, gli alieni, i nazisti, gli intrighi politici, gli zombi, mostri vari, enigmi da risolvere, pazzi assassini, i labirinti, realtà virtuale, la fine del mondo.....a mio gusto è davvero troppo, e questo troppo ha rovinato un po' (anzi parecchio) un libro che poteva essere molto meglio....un errore abbastanza puerile degli autori...
l'idea piu' carina era quella del gioco e della fine del mondo, con le varie forze che lo volevano salvare o distruggere.....potevano limitarsi a sviluppare questa idea senza infarcirla con zombi e alieni...o con elementi banalotti, triti e ritriti come i soliti nazisti psicopatici....
il golem poi, scusate, ma era proprio ridicolo....per non parlare del cesso alieno... Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 925403 insomma cosi' cosi', il libro si legge bene, ma si legge bene anche topolino Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 905948 ....mi aspettavo di piu'...
Le parti in grassetto poi le quoto all'ennessima potenza...
Spoiler:
che senso ha avuto descrivermi l'ufficiale nazista che si fa la doccia sospeso nel vuoto mentre i suoi escrementi vengono risucchiati nel nulla? spia lo scrivo per esteso, perché è una cosa talmente brutta e ridicola che va ribadita spia
ma anche l'ascensore col risucchio... o gli alieni con la testa di elefante, messi lì solo per dire "ooooh, guarda, ci sono gli alieni..." spia Questi sono elementi che fanno capire che è stato pensato da due teste, che evidentemente hanno fatto a gara a chi la sparava più grossa fatica
Altra cosa che non mi è piaciuta: l'idea del videogame è fighissima, ma non mi puoi scrivere 3 volte che appena accendi il pc e fai partire il gioco la tua vita cambia in un istante, e poi far iniziare a giocare Leo 4 giorni dopo, e Claire addirittura ancora dopo spia Allora o mi dici cosa si vede sullo schermo appena fai partire il gioco, che tutti restano stupiti e sgranano gli occhi, oppure stai zitto. Se no si capisce che è solo una furbata per stuzzicare la curiosità del lettore. E' un errore ingenuo per uno scrittore...
Anche l'idea di farli spostare continuamente per tutta europa, che senso ha avuto? Solo quello di aumentare il monte pagine, perché il gioco si poteva fare da qualunque posto e non c'era bisogno di raccontarci per 20 volte che Preacher li sta inseguendo ma loro sono più furbi spia
Il finale "loro due per sempre uniti nell'ammore" non mi è piaciuto, ma questo è un problema mio. Non sopporto le trame amorose che si infilano ovunque; io Leo e Claire non li avrei fatti innamorare, stavano bene come due genitori uniti dalla stessa tragedia. Però questo è un problema di gusto mio, non è un difetto del libro...
In buona sostanza, dovessi dargli un voto sarebbe un 4 e mezzo, per un libro tutto chiacchiere e distintivo fatica
Alux
Alux

Messaggi : 11510
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] Empty Re: Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society]

Messaggio Da Delilah il Mer 05 Ott 2011, 01:16

Reira ha scritto:
Spoiler:
che senso ha avuto descrivermi l'ufficiale nazista che si fa la doccia sospeso nel vuoto mentre i suoi escrementi vengono risucchiati nel nulla? Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 942644 lo scrivo per esteso, perché è una cosa talmente brutta e ridicola che va ribadita Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 942644
ma anche l'ascensore col risucchio... o gli alieni con la testa di elefante, messi lì solo per dire "ooooh, guarda, ci sono gli alieni..." Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 942644 Questi sono elementi che fanno capire che è stato pensato da due teste, che evidentemente hanno fatto a gara a chi la sparava più grossa Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 516693

Altra cosa che non mi è piaciuta: l'idea del videogame è fighissima, ma non mi puoi scrivere 3 volte che appena accendi il pc e fai partire il gioco la tua vita cambia in un istante, e poi far iniziare a giocare Leo 4 giorni dopo, e Claire addirittura ancora dopo Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 942644 Allora o mi dici cosa si vede sullo schermo appena fai partire il gioco, che tutti restano stupiti e sgranano gli occhi, oppure stai zitto. Se no si capisce che è solo una furbata per stuzzicare la curiosità del lettore. E' un errore ingenuo per uno scrittore...
Anche l'idea di farli spostare continuamente per tutta europa, che senso ha avuto? Solo quello di aumentare il monte pagine, perché il gioco si poteva fare da qualunque posto e non c'era bisogno di raccontarci per 20 volte che Preacher li sta inseguendo ma loro sono più furbi Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 942644
Il finale "loro due per sempre uniti nell'ammore" non mi è piaciuto, ma questo è un problema mio. Non sopporto le trame amorose che si infilano ovunque; io Leo e Claire non li avrei fatti innamorare, stavano bene come due genitori uniti dalla stessa tragedia. Però questo è un problema di gusto mio, non è un difetto del libro...
In buona sostanza, dovessi dargli un voto sarebbe un 4 e mezzo, per un libro tutto chiacchiere e distintivo Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 516693

Spoiler:
A me ha divertito, forse perché ho pensato a quando, cazzeggiando con gli amici, abbiamo 'inventato' il tipotopo o l'elettrognocco (che sono rimasti nel tempo e che conoscono perfino i nostri figli Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 797847) e mentre leggevo immaginavo questi due che si facevano un mucchio di risate

Non so, riconosco che ci sono incongruenze, ma nel mio bilancio finale gli do comunque la sufficienza. Forse dipende dalle mie aspettative iniziali

Il finale deve essere di Boosta perché Avoledo ne ha scritti quasi sempre di ben più strani Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] 942644
Delilah
Delilah

Messaggi : 17979
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 108
Località : Milano

http://www.accauno.it/

Torna in alto Andare in basso

Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society] Empty Re: Un buon posto per morire - Tullio Avoledo, Davide Boosta Dileo [Dead Readers Society]

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 :: ARTI :: Libri

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum