Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni

 :: ARTI :: Spettacolo :: Sanremo :: Sanremo 2013 :: Generale

Andare in basso

IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni Empty Re: IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni

Messaggio Da M&M il Lun 18 Feb 2013, 08:13

Oddio Kaiser mi hai bruciato sul tempo!
Replico qui ai miei post di ieri sera.

Anastasia nascondo perdono. Ieri ero cotta.

Duful io mi sono posta degli interrogativi.

Per Marco questo ed altro ci mancherebbe e l'ho visto talmente felice e sereno come non mai (anche se i suoi occhi hanno sempre un velo di malinconia ma è lui).
Credo che quello che ha passato l'anno scorso lo abbia reso di granito per cui sono fiduciosa.
Il mio cruccio è che non vorrei che sia tutto troppo studiato a tavolino.
Marco ha distrutto Sanremo (in senso ultrasuperpositivo) perchè ha lanciato la sua anima e il suo cuore al pubblico e non perché era un figo della madonna così vestito sbav e cantava con un'intonazione da paura.Per quello andava bene la Avyane.
La sua voce è bella ma è VIVA gli esce da tutti pori e dall'anima. E' questo che i critici e forse anche la giuria di qualità e forse anche Fazio e luciana non hanno compreso fino in fondo. MA LA GENTE SI.
Mi piace proprio questo forum.
Ora debbo andare al lavoro. Buona giornata.
M&M
M&M
mengonella
mengonella

Messaggi : 6536
Data d'iscrizione : 31.12.12

Torna in alto Andare in basso

IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni Empty Re: IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni

Messaggio Da Therese il Lun 18 Feb 2013, 08:43

E' naturale che oggi, a mente fredda, si possano fare alcune considerazioni.
La prima riguarda sicuramente lo staff che circonda Marco.
Sono professionisti veri. Finalmente. La pagina FB, le interviste ma soprattutto la strategia perfetta con cui hanno affrontato Sanremo.
Prima di tutto la Nannini: il pezzo era uno scarto messo insieme in fretta e furia e lo sapevano tutti (dai, faceva pena pure l'arrangiamento...): ma sono riusciti ugualmente a sfruttare l'unico elemento "utile" del brano: il nome dell'autore. Molta pubblicità gratis legata al lancio dell'album della Gianna e soprattutto un timore reverenziale che ha posto un freno agli attacchi gratuiti verso Marco, da parte dei giornalucoli che conosciamo bene.
E poi, se ci pensate, hanno cominciato subito a mettere in risalto l'Essenziale, il pezzo di Marco, pubblicando fotine varie anche prima del festival...e infatti l'interesse e i voti si sono concentrati subito su quel brano, perfetto per (vincere) Sanremo. Bellissimo secondo me era destinato da subito al cestino della cartastraccia, a meno che Marco (lui) non riesca a metterci le mani un po' sopra e a renderlo un pezzo divertente almeno per il live.IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni 311211322
E poi Marco, un'immagine nuova, elegante e in qualche modo piu' rassicurante, con quel canto "piu' diritto e meno svisato"...e lui un po' meno "stralunato" e "tormentato", sereno, umile, concreto, positivo....e poi ancora Marco, con quel Ciao Amore Ciao da manuale. Scelta non casuale, rischiosa ma di grande effetto. Tutti hanno giocato in difesa, proponendo duetti o cover fatte come si fa un compitino...mentre lui si è buttato con il suo solito coraggio e ha volato alto sopra tutti.... Si giocava x vincere, e si è vinto. E ora l'Esc e..chissà che altro ancora.
Insomma, finalmente si fa sul serio. Un progetto articolato, studiato sicuramente a tavolino, uno staff che lavora, un investimento adeguato, un Marco convinto.
Io non mi preoccuperei piu' di tanto della piccola folla che lo circonda per un unico motivo. Marco c'è, è sul pezzo, e questo mi tranquillizza. Ha scelto lui con chi lavorare, Marta vigila come un falco, e lo stesso Marco è sceso dal suo iperuranio e tiene gli occhi ben aperti. "Non accettero' un altro errore di valutazione". IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni 500248 D'altra parte, è chiaro che non gli interessa diventare un cantante di nicchia: quindi deve affilare le armi e giocare la sua partita con gli strumenti giusti e pare proprio abbia deciso di fare cosi'.
Ci resta da scoprire l'album. Li' casca l'asino. Li' si concentrano ancora le mie ansieIL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni 905948. Che tipo di scelte ha fatto, che tipo brani. L'Essenziale era la ballata sanremese (ottima, direi!!): ma io, ora, aspetto il resto.IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni 228913


Ultima modifica di Therese il Lun 18 Feb 2013, 09:43, modificato 1 volta
Therese
Therese
mengonella
mengonella

Messaggi : 12739
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 47
Località : Belleville

Torna in alto Andare in basso

IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni Empty Re: IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni

Messaggio Da Kaiser il Lun 18 Feb 2013, 09:27

da earone.it

SANREMO 2013
I brani più trasmessi per punteggio dal 14-02-2013 al 18-02-2013
1 L'essenziale MARCO MENGONI Sony 2336.5
2 Se si potesse non morire MODÀ Ultrasuoni 2272.1
3 E se poi MALIKA AYANE Sugar 1643.5
4 Il futuro che sarà CHIARA Sony 1628.8
5 Scintille ANNALISA Warner 1333.8
Kaiser
Kaiser

Messaggi : 11889
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 65

Torna in alto Andare in basso

IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni Empty Re: IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni

Messaggio Da Delilah il Lun 18 Feb 2013, 09:48

Modà e l'idea del complotto


Il dubbio che nel televoto di sabato sia circolato l'appello «al voto utile» per spingere Mengoni

Tipicamente italiano, il concetto di voto utile arriva anche a
Sanremo. Cioè, non si vota il proprio preferito, ma il candidato meno
sgradito. Potrebbe essere successo nel televoto di sabato. Nella fase a
14, i Modà erano davanti a Mengoni (25 per cento a 21). Poi sono rimasti
in tre ed è successo qualcosa: Mengoni ha avuto il 44 per cento contro
il 34 dei Modà (e il 22 di Elio). Due ipotesi. I modaisti vanno a nanna
presto e le mengoniane sono nottambule. Oppure gli appelli al voto
utile, ne giravano molti su Twitter, hanno spinto Mengoni. C'era chi
suggeriva di non votare Elio che non ha la stessa potenza di fuoco e di
preferire Mengoni pur di non far vincere la band di «Kekko» Silvestre.
Il complotto, altro concetto tipicamente italiano.
Andrea Laffranchi


Beh, se i Madò riescono a spingere tante persone a votargli contro, vorrà pure dire qualcosa, no? IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni 550338 e penso che Twitter non c'entri proprio niente, o forse sì, ma allora c'entrano anche Assa&Casta con il loro blog IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni 783876267

Io, se avessi votato, l'avrei fatto solo nell'ultima fase, quella determinante, e non prima. Che siano stati in molti a pensare così? In fondo l'unica classifica che si conosceva era quella di giovedì e niente faceva pensare che i Madò fossero davanti a Marco sabato, lo dicevano anche le vendite del singolo su iTunes IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni 550338 comunque, non incavolatevi per queste supidate, non ne vale la pena, e continuiamo a festeggiare e leggetevi La Tribune de Geneve IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni 550338 C'è un articolo, mi sembra sulla Val d'Aosta, ma non me lo sono letto IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni 905948) che si conclude così:

IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni Tribun10

IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni 783876267 IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni 783876267 IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni 783876267


p.s. Le rouflaquettes sono le basette
Delilah
Delilah

Messaggi : 17979
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 108
Località : Milano

http://www.accauno.it/

Torna in alto Andare in basso

IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni Empty Re: IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni

Messaggio Da Kaiser il Lun 18 Feb 2013, 09:49

Ho visto il video di Fazio e il 'lapsus' sul successo raggiunto via talent.
Parlo di 'lapsus' primo perchè il paragone era Harding e non un altro cantante di musica 'leggera' di qualsiasi genere, e poi anche perchè la parola giusta da usare per il senso del discorso sarebbe stato 'reality'.
Il nocciolo della questione è il duro lavoro che ti consente se hai il talento di arrivare al successo duraturo rispetto all'esposizione mediatica non accompagnata da talento artistico che prima o poi (più prima che poi) svanisce. L'esposizione mediatica di Marco era già svanita da mo'. occhioni
Il resto è solo dietrologia.
E' vero che la giuria di qualità è un'arma a doppio taglio come si vede spesso nei Festival di Cinema, ma come aveva detto Piovani qualche giorno fa a Sanremo non aveva il ruolo determinante di ribaltare il televoto, anche se avrebbe potuto farlo, ma di esprimere un giudizio proprio secondo i gusti dei giurati (secondo me troppo pochi), anche se resta l'impressione che non sarebbero usciti vivi dall'Ariston altrimenti .... risata
Io non avevo mai televotato fino al duello finale di XF3 e poi nel 2010 e sono sempre stato contrario al televoto perchè è antidemocratico nella sua essenza visto il costo e la possibilità di manipolazione sia tramite call center, piccoli o grandi che siano, che tramite accordi per voto 'utile' etc... che accordi tra case discografiche.
L'unica soluzione è la cara vecchia giuria demoscopica di 200 persone che cambiano ogni sera, senza ripescaggi e bilanciamenti. Il problema talent non sarebbe mai nato.
Kaiser
Kaiser

Messaggi : 11889
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 65

Torna in alto Andare in basso

IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni Empty IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni

Messaggio Da Kaiser il Lun 18 Feb 2013, 09:52

Dopo la fase a 14 (somma delle % delle 2 SERATE) c'era un sostanziale parimerito Laffranchi, caxxo, leggi le tabelle. :uhm:


Ultima modifica di Kaiser il Lun 18 Feb 2013, 10:10, modificato 1 volta
Kaiser
Kaiser

Messaggi : 11889
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 65

Torna in alto Andare in basso

IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni Empty Premio critica a Elio

Messaggio Da Ospite il Lun 18 Feb 2013, 11:59

Ciao a tutti/e. visto che si parla di Fegiz (il barone dei critici musicali) vorrei riportare quanto scritto dal Sig.Mario sul blog del Corriere. Mi scuso con chi del forum è fans degli Elii, ma io concordo con questo lucido commento:
La critica musicale italiana e il Premio buttato nel cesso...
Buongiorno, ho notato con costernazione, ma senza grande stupore, che il Premio intitolato ad una delle più grandi cantanti italiane di sempre (checchè ne pensi qualcuno del forum, che la ritiene inferiore alla Tatangelo), quale è Mia Martini, è stato "regalato" a degli artisti che hanno fatto un numero di cabaret incollando tra loro i primi brani della grande Mina, quali Una zebra a point e Tintarella di luna, sicuramente molto più pregevoli per l'epoca, rispetto a questo nuovo tormentone che fa venire il latte alle ginocchia. Se non era per l'arrangiamento ottimo del grande Vessicchio, veniva fuori una fotocopia spuntata. Per quanto attiene il testo, non vuol dire una beneamata mazza...ancora sto riflettendo sul significato, ma non ci riesco. Se loro possono mettere in fila quattro parole lo posso fare pure io. Poi vorrei fare un acconto su quanto fossero buffoni, a parte il travestimento, che comunque è stato gradevole e divertente, intendo il fatto che mi sono sembrati boriosi, strafottenti e per nulla emozionati. Azzo, e pensare che Mia Martini quando ricevette il premio della critica nel 1989, con un brano di ben altro spessore (quello rovinato dall'antiquata e sprovveduta Chiara), si commosse. Ma chi si credono di essere sti signori, che hanno copiato lo stile di Salvi, mille volte più bravo di loro? Il premio della critica e il podio a loro dato sono il vero scandalo, frutto dell'entrata di Sky nel pacchetto di accordi sotto banco (Elio è giudice di x-facot), peraltro durante il festival hanno trasmesso una pubblicità con una canzone di Elio. La critica e la giuria di qualità si devono vergognare di essere stati a questo squallido gioco e di aver ignorato le canzoni di molto superiori di Almamegretta, Nazionale, Silvestri, Gazzè, Ayane (Niente), per svendere un permio importante e collocare Sky sul podio. Sono offensivo? Chi di spada ferisce di spada perisce: voi critici musicali siete offensivi oltre ogni litime nei confronti di artisti anche molto validi, quindi non vi lamentate...raccogliete ciò che meritate. Per fortuna c'è anche gente seria, ma si conta sulle dita di una mano. A proposito vittoria per Marco Mengoni meritatissima, il brano è mille volte superiore rispetto alla schifezza di Elio.

P.s. Sono felicissima di vivere in questa era digitale, grazie a internet tutti questi personaggi che si sono permessi di condizionare il nostro quotidiano fino ad oggi vengono messi di fronte alle proprie responsabilità. Buona giornata ciao

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni Empty Re: IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni

Messaggio Da Iaia il Lun 18 Feb 2013, 12:24

ciao
Concordo che non meritavano il premio della critica...per quanto mi riguarda molto meglio Almamegretta e Gazzè, sia come testo che come musica, anche se Elio & co. mi sono simpatici risata
Iaia
Iaia
mengonella
mengonella

Messaggi : 2836
Data d'iscrizione : 16.02.12
Età : 45
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni Empty Re: IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni

Messaggio Da Iaia il Lun 18 Feb 2013, 12:29

ciao
Sterili ed inutili polemiche per i voti, che da 63 anni accompagna la grande messa cantata di Sanremo scusa


Ultima modifica di Iaia il Lun 18 Feb 2013, 12:30, modificato 1 volta (Motivazione : Aggiunta)
Iaia
Iaia
mengonella
mengonella

Messaggi : 2836
Data d'iscrizione : 16.02.12
Età : 45
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni Empty Re: IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni

Messaggio Da Therese il Lun 18 Feb 2013, 12:37

@Grazia che ti devo dire? qui è una questione di gusti. Ma non solo.
A mio modesto parere, in questo festival ci sono stati due artisti fortemente sopravvalutati: Elio e Gualazzi.
Che hanno portato canzoni di una certa qualità, ma non certo tali da giustificare la santificazione portata avanti dai giornalisti. Almeno secondo me.
Elio lo vedo come un comico che canta e suona. Sarà un mio limite, ma per me è cosi'. Nonostante la sua oggettiva bravura, che non mi sognerei mai di negare, non comprerei un suo disco manco sotto tortura. E' divertente da guardare e da ascoltare, ma non è il genere che fa per me e il suo pezzo non mi ha detto proprio niente. Il testo poi l'ho trovato proprio idiota. Sorry IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni 905948
Gualazzi canta male e quel suo modo di pestare i tasti del pianoforte in modo forsennato mi fa venire il nervoso.IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni 905948IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni 905948
Sentivo giornalisti e opinionisti continuare a ripetere come dischi rotti che Gualazzi è bravo bravo bravo....nonostante le decine di stecche che ha preso e il massacro di Luce.
Ripeto, qui è questione di gusti personali....ma anche di critica che non sa piu' fare il suo mestiere.
In ogni caso, io il premio della critica lo avrei dato a Silvestri o a Cristicchi.IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni 905948
Therese
Therese
mengonella
mengonella

Messaggi : 12739
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 47
Località : Belleville

Torna in alto Andare in basso

IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni Empty Re: IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni

Messaggio Da Therese il Lun 18 Feb 2013, 12:39

@Iaia ha scritto: IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni 1590919632
Concordo che non meritavano il premio della critica...per quanto mi riguarda molto meglio Almamegretta e Gazzè, sia come testo che come musica, anche se Elio & co. mi sono simpatici IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni 699443319

Ecco, gli Almamegretta non se li è filati nessuno, e invece a me sono piaciuti moltissimo. Un premio a loro lo avrei dato volentieri, e li avrei anche fatti salire sul podio.
Therese
Therese
mengonella
mengonella

Messaggi : 12739
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 47
Località : Belleville

Torna in alto Andare in basso

IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni Empty Re: IL GIORNO DOPO DEL GIORNO DOPO - Considerazioni

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 :: ARTI :: Spettacolo :: Sanremo :: Sanremo 2013 :: Generale

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum