Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Pagina 8 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da Sole69 il Lun 21 Ott 2013, 07:57

amò  Ma che bello, Martha!! amò  Non potrebbe esserci un modo migliore per affrontare un nuovo giorno con un pieno di positività cuoricino  love Thank you very much!! bacio
Sole69
Sole69
mengonella
mengonella

Messaggi : 2230
Data d'iscrizione : 10.10.13
Età : 50
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da Paz i Enza il Lun 21 Ott 2013, 09:33

ciao Buongiorno e scusate la repentina sparizione di ieri sera, ma davvero ho sbattuto con il naso sul notebook tanto era il sonno :occhionero 
Questo dovrebbe essere il saluto finale con palcoscenico chiuso, da statigram love 
[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 4e88e110
Paz i Enza
Paz i Enza
mengonella
mengonella

Messaggi : 5798
Data d'iscrizione : 10.08.10
Età : 46
Località : Isernia

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da rosaneve il Lun 21 Ott 2013, 09:39

Mi sembra di aver capito che non ha mai spiegato perchè non vuole il
"famoso" (solo per ieri sera !) occhio di bue. Forse, per il mio modesto parere, venendone quasi accecato, non riesce a vedere il suo pubblico. E per lui, ormai lo sappiamo, poter interagire con questo,  è una cosa importantissima !  serenocuoricino
Io ho visto un solo concerto, estivo, in piazza. Come dissi già nel resoconto, mi è mancato un maxischermo. Senz'altro, ci saranno questioni economiche e di trasporto (o è lui, che non lo preferisce ?), ma in ambienti così vasti, credo aggiunga un notevolissimo apporto, perchè di prime, seconde e terze file, non ce ne sono 100 e più ! Ed è un cantante che per due motivi (bellezza ed emozioni così grandi ! scusa amò ) va visto assolutamente nel viso ! ciao
rosaneve
rosaneve
mengonella
mengonella

Messaggi : 1179
Data d'iscrizione : 30.05.13
Età : 105
Località : ravenna

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da Guenda il Lun 21 Ott 2013, 09:40

Per il discorso Bernardini, non ci trovo nulla di negativo nelle sue esternazioni, è uno che c'è andato, che ha guardato e ha commentato.
Anche durante lo spettacolo, come alla fine facciamo anche noi.
Essendo un esperto di tv, ed essendo abituato a 'fare le pulci' ai programmi televisivi, credo sia normale che per deformazione personale nella sua testa abbia un certo tipo di show, e trovo sacrosanto che lo abbia detto.

Mi è dispiaciuto il tweet sul pubblico, quello sì, ma non perchè lo trovo ingiusto, ma purtroppo perchè nonostante il pubblico non sia quello da lui descritto, questa è l'impressione che può fare se uno si trova nel bel mezzo di una delle sorprese.
Non ho mai negato di essere contraria, non mi piacciono perchè oltretutto sono vissute come gare e il filo sottile fra un regalo a lui e la soddisfazione del proprio protagonismo mi sa che è stato passato più volte.

cmq a parte il particolare sulla sorpresa, ne parla bene, sia di lui come voce, che come performer, pure come repertorio, ha soltanto criticato la luce e il mixer...la seconda cosa era stata notata da diversi più volte...e l'Arcimboldi di certo non aiuta.
Sicuramente l'avrà invitato Dalia, e fa bene, sempre meglio farlo vedere dal vivo, almeno se hanno da dire qualcosa la dicono a ragion veduta.
Non pregiudizi ma giudizi, è assolutamente il percorso giusto, indipendentemente dai giudizi che poi vengono dati. sisi 
Guenda
Guenda
mengonella
mengonella

Messaggi : 17943
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da Therese il Lun 21 Ott 2013, 10:06

Faccio una considerazione su Bernardini.
Il punto secondo me non è tanto che giornalisti o critici come lui parlino bene o male di Marco, ma che ne parlino in "modo normale", come fanno con i suoi colleghi, facendogli appunti o dispensandogli lodi, secondo la propria opinione, ma riconoscendogli comunque lo status di professionista del settore. Non puo' piacere a tutti, non è perfetto e di osservazioni tutti possono fargliene. sisi Anche a ragione. scusa 
Cantante, cantautore, artista...lo chiamino come vogliono e ne parlino come vogliono, ma ne parlino come di un professionista, con il rispetto che si deve alla gente che lavora con serietà.
E questo rispetto Bernardini lo ha avuto. sereno 
Quello che non vorrei piu' leggere è un Marco dipinto come una bizzarra bestiolina allevata nell'arena del talent... gno e l'Esercito mengonesco, quando parte alla carica come un branco di gnu' imbizzarriti, alimenta questa immagine. :uhm: 
Therese
Therese
mengonella
mengonella

Messaggi : 12739
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 47
Località : Belleville

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da Alux il Lun 21 Ott 2013, 10:16

@Therese non potrei essere più d'accordo sisi 
Alux
Alux

Messaggi : 11510
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da from Hell il Lun 21 Ott 2013, 10:21

@martha70 ha scritto:Ho letto il resto della serata e quindi le considerazioni su quanto detto da Bernardini. Ieri sera ho giocato, mi piaceva sfoggiare le faccine urlanti. Fondamentalmente mi ha dato fastidio solo quanto ha detto del pubblico. Notiamo ogni volta di più quanto il pubblico di Marco sia cambiato, si sia ampliato e poi, invece, allo sguardo esterno risulti sempre composto da ragazzine. Io ho risposto a Bernardini mandandogli una foto di una coreografia con bandierine varie al concerto di Springsteen. Per il resto sono sue opinioni. Credo abbia aspettative un tantino antiche riguardo ad un "concerto". Ha criticato sia le luci che l'audio dando dell'ingenuo a lui e allo staff per queste scelte. Opinioni. Io ho trovato lo spettacolo a Taormina molto equilibrato e credo verrà fuori nel dvd. Marco non era affatto "in ombra" in nessuno dei due aspetti. Voglio vedere comunque un atteggiamento positivo in Bernardini, nelle sue esternazioni. Sicuramente Marco gli piace ed è andato a sentirlo. Questo è già tanto per persone come lui, così critiche un pò con tutto e tutti. Mi è piaciuta la frase "è l'unica speranza dei talent divenuta certezza" e mi è anche piaciuto che a chi ha commentato "ma c'è anche Noemi" lui abbia risposto che lei "non ha ancora un repertorio ampio". Ecco questo, indirettamente è il vero complimento: ha riconosciuto valore al repertorio di Marco. Questo è davvero tanto! sisi 

Buona giornata, vi lascio un regalino per la colazione. sorriso 

L'essenziale

Martha cuoricino cuoricino cuoricino ma che bel regalo di buona giornata! love rosa e che bello vedere Marco così emozionato, con gli che brillano di amore verso il suo #Esercito brividi brividi love love
from Hell
from Hell
mengonella
mengonella

Messaggi : 1460
Data d'iscrizione : 13.06.13
Età : 52
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da Guenda il Lun 21 Ott 2013, 10:35

@Therese ha scritto:Faccio una considerazione su Bernardini.
Il punto secondo me non è tanto che giornalisti o critici come lui parlino bene o male di Marco, ma che ne parlino in "modo normale", come fanno con i suoi colleghi, facendogli appunti o dispensandogli lodi, secondo la propria opinione, ma riconoscendogli comunque lo status di professionista del settore. Non puo' piacere a tutti, non è perfetto e di osservazioni tutti possono fargliene. sisi Anche a ragione. scusa 
Cantante, cantautore, artista...lo chiamino come vogliono e ne parlino come vogliono, ma ne parlino come di un professionista, con il rispetto che si deve alla gente che lavora con serietà.
E questo rispetto Bernardini lo ha avuto. sereno 
Quello che non vorrei piu' leggere è un Marco dipinto come una bizzarra bestiolina allevata nell'arena del talent... :gno:e l'Esercito mengonesco, quando parte alla carica come un branco di gnu' imbizzarriti, alimenta questa immagine. :uhm: 
sì è esattamente quello che stavo dicendo
Guenda
Guenda
mengonella
mengonella

Messaggi : 17943
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da lilli3 il Lun 21 Ott 2013, 10:43

@Guenda ha scritto:
@Therese ha scritto:Faccio una considerazione su Bernardini.
Il punto secondo me non è tanto che giornalisti o critici come lui parlino bene o male di Marco, ma che ne parlino in "modo normale", come fanno con i suoi colleghi, facendogli appunti o dispensandogli lodi, secondo la propria opinione, ma riconoscendogli comunque lo status di professionista del settore. Non puo' piacere a tutti, non è perfetto e di osservazioni tutti possono fargliene. sisi Anche a ragione. scusa 
Cantante, cantautore, artista...lo chiamino come vogliono e ne parlino come vogliono, ma ne parlino come di un professionista, con il rispetto che si deve alla gente che lavora con serietà.
E questo rispetto Bernardini lo ha avuto. sereno 
Quello che non vorrei piu' leggere è un Marco dipinto come una bizzarra bestiolina allevata nell'arena del talent... :gno:e l'Esercito mengonesco, quando parte alla carica come un branco di gnu' imbizzarriti, alimenta questa immagine. :uhm: 
sì è esattamente quello che stavo dicendo
Infatti.
Vi quoto entrambe.
lilli3
lilli3

Messaggi : 2520
Data d'iscrizione : 21.08.10

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da Therese il Lun 21 Ott 2013, 10:48

In ogni caso, nel dettaglio, la serietà e la buona predisposizione verso Marco di questo giornalista si evince facilmente da questi tweet cuoricino 

@mengonimarco finale 1): è l'unica promessa dei talent divenuta certezza, voce fra Tim Buckley e Peter Gabriel e potenziale scenico enorme

@mengonimarco finale 5): ho fatto in camerino a @mengonimarco qs. osservazioni. Ne farà l'uso che vuole, anche nessuno. Non sono Gesù: semplici opinioni

questi sono commenti molto belli, seri e professionali. ok 
Sul resto si puo' discutere. scusa 
Ad esempio, gli appunti sulle luci non li ho capiti molto. Secondo il mio modesto parere, quelle torrette luminose poste sul palco sono splendide, creano una grande atmosfera che trasforma il palco a seconda del brano, e attirano l'occhio dello spettatore sul palco nel suo complesso rendendo, secondo me, del tutto superfluo l'occhio di bue.
Non si tratta semplicemente di "acerbità di giudizio. "E' proprio una scelta artistica, il taglio che si è voluto dare allo spettacolo. E infatti l'attenzione non è solo su Marco che canta, ma anche su Colombo con la sua chitarra, su Sollazzi con la batteria, su Giovanni col basso, sulle emozioni che danzano sul palco...
Molto piu' condivisibili per me sono gli appunti sull'audio, su cui abbiamo discusso parecchie volte. A parte il discorso Arcimboldi sorriso e i problemi di audio dei teatri mi sembra sempre che facciano molta fatica a trovare la giusta taratura e per il mio orecchio gli strumenti sono spesso troppo forti e coprono la sua voce. Che adesso si faccia cosi', non me ne importanto piu' di tanto...pure a me non piace. :sisi

Io pero' non sono un tecnico del settore, e qui si parla di aspetti piuttosto tecnici...sarebbe interessante approfondire con Bernardini per capire nel dettaglio cosa secondo lui si sarebbe potuto migliorare e come... piu' che felice che ne abbia parlato con Marco sisi 

Bernardini poi dice che "la gente è qui per lui" e che "la notazione sul prevalere al concerto delle"ragazze" (vale ironicamente x tutte) non aveva connotazioni negative."
Ecco qui non sono mica tanto d'accordo. Le connotazioni negative in queste definizioni ci sono. Se le intenzioni del giornalista erano diverse, possiamo allora dire che ha usato quelle parole a sproposito...ma le connotazioni negative ci sono. sereno Perchè queste definizioni in quel contesto, descrivono uno spettacolo in cui l'Idolo si mostra alla folla al seguito, adorante e un po' isterica . Ma qui parliamo finalmente di musica bella, di musicisti affermati, di tanto lavoro, di uno spettacolo di buon livello. Certo, al centro del palco c'è Marco. Ma il pubblico che lungo questo tour ha riempito piazze e teatri, si è dimostrato ben diverso da quello di sole "ragazzine in cerca dell'Idolo" che evocano le parole di Bernardini. Lo dimostrano le vendite dell'album: il fermento intorno al lavoro di Marco non si ferma e proviene da un pubblico nuovo e interessato.
Si puo' magari discutere della trasversalità del pubblico di Marco, della difficile convivenza di molte anime diverse, dell'opportunità di una partecipazione cosi' "attiva" del pubblico durante un concerto pop...ma questo è un altro discorso. sorriso


Ultima modifica di Therese il Lun 21 Ott 2013, 11:00, modificato 2 volte
Therese
Therese
mengonella
mengonella

Messaggi : 12739
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 47
Località : Belleville

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da Ospite il Lun 21 Ott 2013, 10:53

@Guenda ha scritto:
@Therese ha scritto:Faccio una considerazione su Bernardini.
Il punto secondo me non è tanto che giornalisti o critici come lui parlino bene o male di Marco, ma che ne parlino in "modo normale", come fanno con i suoi colleghi, facendogli appunti o dispensandogli lodi, secondo la propria opinione, ma riconoscendogli comunque lo status di professionista del settore. Non puo' piacere a tutti, non è perfetto e di osservazioni tutti possono fargliene. sisi Anche a ragione. scusa 
Cantante, cantautore, artista...lo chiamino come vogliono e ne parlino come vogliono, ma ne parlino come di un professionista, con il rispetto che si deve alla gente che lavora con serietà.
E questo rispetto Bernardini lo ha avuto. sereno 
Quello che non vorrei piu' leggere è un Marco dipinto come una bizzarra bestiolina allevata nell'arena del talent... :gno:e l'Esercito mengonesco, quando parte alla carica come un branco di gnu' imbizzarriti, alimenta questa immagine. :uhm: 
sì è esattamente quello che stavo dicendo
quoto

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da Guenda il Lun 21 Ott 2013, 10:53

ah volevo aggiungere che se questi tweet precisi li avesse fatti la Venegoni, io e Valletta stasera saremmo al concerto di Giggi risata risata risata 
Guenda
Guenda
mengonella
mengonella

Messaggi : 17943
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da Alux il Lun 21 Ott 2013, 11:03

@Therese ha scritto: 

Bernardini poi dice che "la gente è qui per lui" e che "la notazione sul prevalere al concerto delle"ragazze" (vale ironicamente x tutte) non aveva connotazioni negative."
Ecco qui non sono mica tanto d'accordo. Le connotazioni negative in queste definizioni ci sono. Se le intenzioni del giornalista erano diverse, possiamo allora dire che ha usato quelle parole a sproposito...ma le connotazioni negative ci sono. sereno Perchè queste definizioni in quel contesto, descrivono uno spettacolo in cui l'Idolo si mostra alla folla al seguito, adorante e un po' isterica. Ma qui parliamo finalmente di musica bella, di musicisti affermati, di tanto lavoro, di uno spettacolo di buon livello. Certo, al centro del palco c'è Marco. Ma il pubblico che lungo questo tour ha riempito piazze e teatri, si è dimostrato ben diverso da quello di sole "ragazzine" in cerca dell'Idolo di cui parlava Bernardini. Lo dimostrano le vendite dell'album: il fermento intorno al lavoro di Marco non si ferma e proviene da un pubblico nuovo e interessato.
Io non l'ho letta in questo modo. Non condivido la critica di Bernardini alle luci e non ho sentito la mancanza di un occhio di bue (al contrario, il gioco di luci che cambiavano e disegnavano su ogni canzone un Marco diverso a me è piaciuto molto, e credo che con una luce fissa su di lui questo effetto si sarebbe perso), ma capisco chi invece lo avrebbe voluto, e dire che il pubblico è lì per Marco non significa dare agli spettatori degli isterici adoranti nonso Insomma, io al concerto ci sono andata per Marco, è la verità. Poi sono felice che sul palco con lui ci siano dei professionisti e se fosse stato accompagnato da un gruppo di gente che non sa tenere gli strumenti in mano probabilmente non sarei andata. Ma è anche vero che se quegli stessi professionisti avessero accompagnato un cantante che non apprezzo e che ha un repertorio che non mi piace, sarei rimasta a casa. Quindi sì, io ero lì per lui sereno 
Alux
Alux

Messaggi : 11510
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da Arzach il Lun 21 Ott 2013, 11:07

@Delilah ha scritto:@Arzach, semza polemica, non sono d'accordo con te perché in questo caso sei tu che stai facendo il pelo e contropelo a Bernardini risata   se per lui è un errore che Marco non sia seguito da un occhio di bue per me può dirlo come e quando gli pare  :nonso:tra l'altro è una cosa che non mi è mai piaciuta di Marco  (già ne soffrivo nel tour teatrale) e non c'entra la modernità, secondo me... oppure sarà che sono antica anch'io  spia
Mi pare di aver sottolineato che la mia impressione sul fatto che Bernerdini sia legato ad un tipo di spettacolo meno moderno non fosse riferito alle considerazioni che ha fatto questa sera su Marco ma ad altro che ho sentito in programmi in cui esprimeva le proprie opinioni. scusa 
E mi è tornato in mente non per il commento sull'occhio di bue ma sulla definizione "macchina colorata" visto che questo tour ha una scenografia molto moderna che personalmente ho apprezzato davvero tanto.
In generale l'unica cosa che non mi è priaciuta di quel che ha detto Bernerdini non sono le sue opinioni (e ci mancherebbe) ma il modo di fare per cui vado ad uno spettacolo e invece che fare commenti sull'artista che ascolto prima che su tutto (perchè sei lì per quello in teoria) tutti i primi commenti sono considerazioni più o meno critiche su luci di scena e pubblico. Non lo so.... sarò strana io ma con uno come Marco che canta in quel modo e porta avanti uno spettacolo così ricco visivamente mi aspetterei prima commenti legati alla musica e all'esibizione e poi considerazioni e critiche sui dettagli.
O meglio, puoi dire e pensare quel che vuoi ma se lo scrivi su twitter sai bene che il filtro del web può amplificare o deformare il tuo pensiero originale. Anche se non condivido l'assalto dei fan di sicuro non mi stupisco che sia avvenuto. snob 
Arzach
Arzach
mengonella
mengonella

Messaggi : 5705
Data d'iscrizione : 13.05.10

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da Alux il Lun 21 Ott 2013, 11:12

@Arzach ha scritto:
In generale l'unica cosa che non mi è priaciuta di quel che ha detto Bernerdini non sono le sue opinioni (e ci mancherebbe) ma il modo di fare per cui vado ad uno spettacolo e invece che fare commenti sull'artista che ascolto prima che su tutto (perchè sei lì per quello in teoria) tutti i primi commenti sono considerazioni più o meno critiche su luci di scena e pubblico. Non lo so.... sarò strana io ma con uno come Marco che canta in quel modo e porta avanti uno spettacolo così ricco visivamente mi aspetterei prima commenti legati alla musica e all'esibizione e poi considerazioni e critiche sui dettagli.
Ma Bernardini per lavoro è portato a notare subito luci, scenografie e messa in scena. Tra l'altro nel suo primo tweet ha subito parlato della sua bella voce, in 140 caratteri ha cercato di riassumere tutto sereno 
Alux
Alux

Messaggi : 11510
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da Arzach il Lun 21 Ott 2013, 11:15

@Therese ha scritto:In ogni caso, nel dettaglio, la serietà e la buona predisposizione verso Marco di questo giornalista si evince facilmente da questi tweet cuoricino 

@mengonimarco finale 1): è l'unica promessa dei talent divenuta certezza, voce fra Tim Buckley e Peter Gabriel e potenziale scenico enorme

@mengonimarco finale 5): ho fatto in camerino a @mengonimarco qs. osservazioni. Ne farà l'uso che vuole, anche nessuno. Non sono Gesù: semplici opinioni

questi sono commenti molto belli, seri e professionali. ok 
Sul resto si puo' discutere. scusa 
Ad esempio, gli appunti sulle luci non li ho capiti molto. Secondo il mio modesto parere, quelle torrette luminose poste sul palco sono splendide, creano una grande atmosfera che trasforma il palco a seconda del brano, e attirano l'occhio dello spettatore sul palco nel suo complesso rendendo, secondo me, del tutto superfluo l'occhio di bue.
Non si tratta semplicemente di "acerbità di giudizio. "E' proprio una scelta artistica, il taglio che si è voluto dare allo spettacolo. E infatti l'attenzione non è solo su Marco che canta, ma anche su Colombo con la sua chitarra, su Sollazzi con la batteria, su Giovanni col basso, sulle emozioni che danzano sul palco...
Molto piu' condivisibili per me sono gli appunti sull'audio, su cui abbiamo discusso parecchie volte. A parte il discorso Arcimboldi sorriso e i problemi di audio dei teatri mi sembra sempre che facciano molta fatica a trovare la giusta taratura e per il mio orecchio gli strumenti sono spesso troppo forti e coprono la sua voce. Che adesso si faccia cosi', non me ne importanto piu' di tanto...pure a me non piace. :sisi

Io pero' non sono un tecnico del settore, e qui si parla di aspetti piuttosto tecnici...sarebbe interessante approfondire con Bernardini per capire nel dettaglio cosa secondo lui si sarebbe potuto migliorare e come... piu' che felice che ne abbia parlato con Marco sisi 

Bernardini poi dice che "la gente è qui per lui" e che "la notazione sul prevalere al concerto delle"ragazze" (vale ironicamente x tutte) non aveva connotazioni negative."
Ecco qui non sono mica tanto d'accordo. Le connotazioni negative in queste definizioni ci sono. Se le intenzioni del giornalista erano diverse, possiamo allora dire che ha usato quelle parole a sproposito...ma le connotazioni negative ci sono. sereno Perchè queste definizioni in quel contesto, descrivono uno spettacolo in cui l'Idolo si mostra alla folla al seguito, adorante e un po' isterica . Ma qui parliamo finalmente di musica bella, di musicisti affermati, di tanto lavoro, di uno spettacolo di buon livello. Certo, al centro del palco c'è Marco. Ma il pubblico che lungo questo tour ha riempito piazze e teatri, si è dimostrato ben diverso da quello di sole "ragazzine in cerca dell'Idolo" che evocano le parole di Bernardini. Lo dimostrano le vendite dell'album: il fermento intorno al lavoro di Marco non si ferma e proviene da un pubblico nuovo e interessato.
Si puo' magari discutere della trasversalità del pubblico di Marco, della difficile convivenza di molte anime diverse, dell'opportunità di una partecipazione cosi' "attiva" del pubblico durante un concerto pop...ma questo è un altro discorso. sorriso
quoto quoto quoto 
Condivido il tuo pensiero! sisi 
Arzach
Arzach
mengonella
mengonella

Messaggi : 5705
Data d'iscrizione : 13.05.10

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da Arzach il Lun 21 Ott 2013, 11:24

@Alux ha scritto:
@Arzach ha scritto:
In generale l'unica cosa che non mi è priaciuta di quel che ha detto Bernerdini non sono le sue opinioni (e ci mancherebbe) ma il modo di fare per cui vado ad uno spettacolo e invece che fare commenti sull'artista che ascolto prima che su tutto (perchè sei lì per quello in teoria) tutti i primi commenti sono considerazioni più o meno critiche su luci di scena e pubblico. Non lo so.... sarò strana io ma con uno come Marco che canta in quel modo e porta avanti uno spettacolo così ricco visivamente mi aspetterei prima commenti legati alla musica e all'esibizione e poi considerazioni e critiche sui dettagli.
Ma Bernardini per lavoro è portato a notare subito luci, scenografie e messa in scena. Tra l'altro nel suo primo tweet ha subito parlato della sua bella voce, in 140 caratteri ha cercato di riassumere tutto sereno 
Per la carità so bene che è il suo lavoro. Ma per fare un esempio quando uscì il comic Solo pur facendo osservazioni di livello tecnico ho immediatamente sottolineato quanto il lavoro fosse bello e quanto emergesse lo sforzo artistico e la cura dei particolari. Se ci fossi andata secca parlando solo dei "difetti" che ci vedevo magari sul forum qualcuno avrebbe pensato che non mi era piaciuto affatto.
E' che, come dicevo, il web è insidioso e le cose bisogna sempre dirle con una certa attenzione perchè tutto può essere frainteso. Specialmente nel linguaggio breve e veloce di twitter la probabilità che qualcuno interpreti in modo sbagliato i tuoi pensieri è alta.
Arzach
Arzach
mengonella
mengonella

Messaggi : 5705
Data d'iscrizione : 13.05.10

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da vallettadelre il Lun 21 Ott 2013, 11:29

@Guenda ha scritto:ah volevo aggiungere che se questi tweet precisi li avesse fatti la Venegoni, io e Valletta stasera saremmo al concerto di Giggi risata risata risata 
Pauraaaaaaaaa!!!! oddio oddio oddio

Se ieri ci fosse stata Colei.....avrebbe sventolato palloncini su Non passera', pianto su IUGQ e rincorso il Mengoni a fine concerto quando si e' lanciato dal palco! risata occhioni

Scherzi a parte: lui e' magnetico, ho visto uomini a bocca aperta da pac a una parola....non ci sono fasci luminosi che reggono, e' lui la luce su quel palco. Ecco, l'ho detto. cuoricino

E oggi contraddico me stessa....e piango quando penso s domani.... pianto
Ho la lacrima preventiva.....
vallettadelre
vallettadelre
mengonella
mengonella

Messaggi : 6786
Data d'iscrizione : 19.05.10
Età : 44
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da lilli3 il Lun 21 Ott 2013, 12:35

@vallettadelre ha scritto:
@Guenda ha scritto:ah volevo aggiungere che se questi tweet precisi li avesse fatti la Venegoni, io e Valletta stasera saremmo al concerto di Giggi risata risata risata 
Pauraaaaaaaaa!!!! oddio oddio oddio

Se ieri ci fosse stata Colei.....avrebbe sventolato palloncini su Non passera', pianto su IUGQ e rincorso il Mengoni a fine concerto quando si e' lanciato dal palco! risata occhioni

Scherzi a parte: lui e' magnetico, ho visto uomini a bocca aperta da pac a una parola....non ci sono fasci luminosi che reggono, e' lui la luce su quel palco. Ecco, l'ho detto. cuoricino

E oggi contraddico me stessa....e piango quando penso s domani.... pianto
Ho la lacrima preventiva.....
risata risata risata risata risata risata risata risata risata risata risata risata 
lilli3
lilli3

Messaggi : 2520
Data d'iscrizione : 21.08.10

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da luce il Lun 21 Ott 2013, 12:44

a me la messa in scena con le torrette è piaciuta un sacco... camaleontica nei colori e molto ammaliante e suggestiva negli effetti visivi ( vedi dall'inferno)..... la mancanza del fantomatico occhio di bue ..su quella affascinante occhioni occhioni "bizzarra bestiolina" ( @ Therese risata risata )...non mi sembra una questione così fondamentale .... per me la riuscita del tour è  sotto gli occhi (e non di bue sorriso  ) di tutti !! W Marco 
ora .... se devo proprio fare una considerazione ( ma proprio se devo e a voler cercare il pelino nell'uovo) in qualche data a me è stato l'audio a non convincermi....spia  a volte ....specie nei teatri.... nella prima parte del concerto gli strumenti erano troppo forti e gli coprivano la voce... anche guardando i vari video sul tubo mi sembra infatti che l'audio migliore sia stato nei concerti all'aperto, vedi paestum, siena, e ronciglione... o forse era l'incredibile abilità nelle riprese audio-fonica delle sacre inviate !!
ma potrei sbagliarmi . spia .....in fondo ...con sta storia del lato visivo privilegiato ... sono sempre finita troppo vicina alle casse!! risata 
luce
luce
mengonella
mengonella

Messaggi : 968
Data d'iscrizione : 09.04.13
Età : 43

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da mafalda il Lun 21 Ott 2013, 14:18

@Therese ha scritto:Faccio una considerazione su Bernardini.
Il punto secondo me non è tanto che giornalisti o critici come lui parlino bene o male di Marco, ma che ne parlino in "modo normale", come fanno con i suoi colleghi, facendogli appunti o dispensandogli lodi, secondo la propria opinione, ma riconoscendogli comunque lo status di professionista del settore. Non puo' piacere a tutti, non è perfetto e di osservazioni tutti possono fargliene. sisi Anche a ragione. scusa 
Cantante, cantautore, artista...lo chiamino come vogliono e ne parlino come vogliono, ma ne parlino come di un professionista, con il rispetto che si deve alla gente che lavora con serietà.
E questo rispetto Bernardini lo ha avuto. sereno 
Ti quoto su tutto il resto che hai scritto, anche sugli altri post , però in questo passaggio mi permetto amichevolmente di "squotarti" sereno e di dirti quel che penso,
per me è questo il punto , di fronte a una scelta artistica lo spettatore può dire se piace o no, il critico no . Prende atto della scelta artistica , non si sogna di evocare  "errori" , tuttalpiù, se vai a scomodare l' artista  in camerino dopo due ore di concerto a 24 ore da quello precedente , puoi semmai chiedere il perchè di quella scelta, di quel benedetto occhio di bue o del perchè il volume degli strumenti  troppo alto.  
Riconosco un grande merito a Bernardini che si scomoda per assistere  allo spettacolo , è obiettivo nel giudizio della bravura a tutto tondo di Marco però vedo un atteggiamento un po' paternalista nel suo modo di interloquire con lui , da dispensatore di consigli come un buon padre di famiglia verso il giovane artista , ma in quanto giovane ancora bisognoso di "correzioni" e quindi non ancora in modo "normale"
Mi chiedo se ha un atteggiamento simile di fronte a un Morandi o a un Ligabue , verso chi canta in palazzetti dall'orrenda acustica, se si permette di criticare un De Gregori che nei concerti all' aperto si fuma tranquillamente la sua sigaretta.
Poi , ognuno può pensarla in modo differente , Bernardini ha avuto molto affetto e garbo nel parlare del concerto di Marco e ha tutto il diritto di fare le osservazioni che vuole nei suoi tweet, e soprattutto , ripeto, mi è piaciuto molto questo suo sincero e "disinteressato  interessamento".
mafalda
mafalda

Messaggi : 8513
Data d'iscrizione : 20.05.10
Età : 58

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da Delilah il Lun 21 Ott 2013, 14:37

Forse è meglio che chiarisca che non discuto le torrette e tutto l'impianto luci, anzi, mi sono piaciute un sacco perché è uno dei più bei palchi che abbia visto (guardo anche quello in un concerto), ma si può avere lo stesso identico effetto facendo più luce su Marco e/o sul musicista che fa magari un solo con un occhio di bue, cosa normale per qualsiasi concerto tanto che Pozzoli ne parla nell'intervista come una richiesta particolare di Marco... e Bernardini intendeva dire, secondo me, "la gente viene per vedere Marco Mengoni e... non lo trova perché non è ben illuminato". Se poi è un problema solo mio e di Bernardini, e vi assicuro che in certi momenti, dalla mia posizione in platea alta, lo sentivo cantare ma non riuscivo nemmeno a vedere in che punto fosse del palco, allora pazienza, mi diverto ugualmente, tanto che avevo evitato di parlarne qui. Per esempio la prima volta all'Arcimboldi ho ascoltato tutta Come ti senti senza capire in che punto del palco fosse, la seconda volta, per fortuna, sapevo dove cercarlo  risata   ora, dopo che, quando io dicevo che preferisco sentire bene e avere il quadro d'insieme di ciò che succede sul palco con le luci etc., mi avete risposto in cinquantamila che bisogna stare davanti ai concerti di Marco altrimenti si perde tutto il bello, mi sembrate un po' in contraddizione  :confuso  

e poi mi sembra assurdo che non si possa fare nemmeno una piccola critica, perché questo è, e nessuno ha detto che per questo motivo il concerto non è ben riuscito e mi sembra che ne state facendo un affare molto più grosso di quello che è.scusa 

@Mafalda critici, amici e colleghi vanno normalmente nei camerini dopo lo spettacolo e io sarei felice, fossi in Marco, di avere mille Bernardini che mi fanno piccole critiche garbate e sincere.
Delilah
Delilah

Messaggi : 17979
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 108
Località : Milano

http://www.accauno.it/

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da mafalda il Lun 21 Ott 2013, 14:56

@Delilah ha scritto:
@Mafalda critici, amici e colleghi vanno normalmente nei camerini dopo lo spettacolo e io sarei felice, fossi in Marco, di avere mille Bernardini che mi fanno piccole critiche garbate e sincere.
E chi ha scritto il contrario spia ?
Però, dato che ho una fervida fantasia, mi sono immaginata la scena di un Marco stanchissimo fisicamente ed emotivamente, planato in camerino , che si ritrova davanti un critico che gli parla dell' occhio di bue , ammetti che neanche Ionesco è mai arrivato a tanto sisi
mafalda
mafalda

Messaggi : 8513
Data d'iscrizione : 20.05.10
Età : 58

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da mafalda il Lun 21 Ott 2013, 15:00

Comunque mi riferivo solo a un punto specifico del post di Therese in cui, sempre secondo me, ancora non siamo arrivati a un modo " normale " di trattamento, in questo episodio, sempre dal mio punto di vista , aleggia ancora il fantasma della sindrome da talent , per la quale ci ci sente quasi in dovere  di dare giudizi e suggerimenti
mafalda
mafalda

Messaggi : 8513
Data d'iscrizione : 20.05.10
Età : 58

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da Delilah il Lun 21 Ott 2013, 15:06

@mafalda ha scritto:
@Delilah ha scritto:
@Mafalda critici, amici e colleghi vanno normalmente nei camerini dopo lo spettacolo e io sarei felice, fossi in Marco, di avere mille Bernardini che mi fanno piccole critiche garbate e sincere.
E chi ha scritto il contrario spia ?
Però, dato che ho una fervida fantasia, mi sono immaginata la scena di un Marco stanchissimo fisicamente ed emotivamente, planato in camerino , che si ritrova davanti un critico che gli parla dell' occhio di bue , ammetti che neanche Ionesco è mai arrivato a tanto sisi
No, io non ci trovo niente di surreale, ci si trova in camerino e si chiacchiera, si chiede 'ti è piaciuto' e l'altro può rispondere 'sì tanto' oppure 'sì ma secondo me...'
Poi dipende dal rapporto tra le persoine e comunque, ribadisco, non mi sembra che abbia detto niente di che.

...e la sindrome da talent a volte ce l'hanno più i fan che gli altri, secondo me.
Delilah
Delilah

Messaggi : 17979
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 108
Località : Milano

http://www.accauno.it/

Torna in alto Andare in basso

[Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013 - Pagina 8 Empty Re: [Essenziale Tour ] MILANO - 20/10/2013

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 8 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum