Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Marco Mengoni - Riflessioni musicali

Pagina 18 di 18 Precedente  1 ... 10 ... 16, 17, 18

Andare in basso

Marco Mengoni - Riflessioni musicali - Pagina 18 Empty Re: Marco Mengoni - Riflessioni musicali

Messaggio Da Rosarossoblu il Mar 11 Gen 2011, 07:51

Secondo me può imparare uno strumento come no..la sua voce è strumento di per sè..Mina non sa suonare nulla..
Rosarossoblu
Rosarossoblu

Messaggi : 7444
Data d'iscrizione : 26.09.10
Età : 46
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Marco Mengoni - Riflessioni musicali - Pagina 18 Empty Re: Marco Mengoni - Riflessioni musicali

Messaggio Da Ospite il Mar 11 Gen 2011, 09:22

@Rosasossoblu
moltobene moltobene moltobene
LO STRUMENTO MUSICALE....e' Marco!!!!!
@Joe
Un baciottone e felice nuovo anno!!! amici

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Marco Mengoni - Riflessioni musicali - Pagina 18 Empty Re: Marco Mengoni - Riflessioni musicali

Messaggio Da Ospite il Mar 11 Gen 2011, 11:00

@Delilah ha scritto:Sicuramente il computer non sostituisce lo studio di uno strumento ma direi che è indispensabile per comporre e arrangiare (Non so che programmi usate e conoscete, voi che smanettate, ma non credo che conosciate quelli professionali Marco Mengoni - Riflessioni musicali - Pagina 18 942644)

Io credo che anche se Marco si mettesse a studiare uno strumento difficilmente potrebbe approfondire in poco tempo la conoscenza dell'armonia, che è essenziale per scrivere, mentre con la voce può inventare melodie come e quando vuole Marco Mengoni - Riflessioni musicali - Pagina 18 550338 . Sono perfettamente d'accordo che ad ogni età, se si ha voglia, si può iniziare a studiare uno strumento ma se Marco si concentrasse un po' di più anche sui testi non mi dispiacerebbe Marco Mengoni - Riflessioni musicali - Pagina 18 905948

si è vero,i programmi a computer ti permettono oramai di fare qualsiasi cosa,io intendo per iniziare..che sicuramente prendere uno strumento sarebbe meglio che cliccare con un mouse sul computer,penso che già saper utilizzare un programma dovrebbe venire in un secondo momento,rispetto all'opportunità di suonare uno strumento.Sono d'accordo che Marco debba concentrarsi molto sui testi,anche se questo credo dipenda molto dal tempo,é maturando,crescendo,e facendo esperienze (sia positive che negative) e anche avendo influenze musicali diverse e sempre nuove che si riesce ad acquisire un 'metodo' di scrittura diverso e più impegnativo,..questo credo arriverà con il tempo,quando inizierà a crescere e a maturare di più. Io non vorrei sinceramente che Marco imparasse a suonare uno strumento per sostituirlo alla sua voce o alla sua presenza scenica,infatti come ho già detto credo sia più un entertainer,e durante un concerto ce lo vedrei un paio di volte a suonare la chitarra ad esempio,ma non sempre,lui é nato per stare sul palco e per muoversi,sono strade differenti.
@Lucciola e Rossa,non metto in dubbio che il suo strumento musicale sia la sua voce,anche io l'ho affermato,questo però non significa che dovrebbe starsene con le mani in mano,imparare a suonare uno strumento significa avere una conoscenza maggiore della musica e capirla sotto un altro punto di vista,che ti sensibilizza di più e ti avvicina in modo diverso ad essa,sarebbe sicuramente un punto a suo favore,non a sfavore.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Marco Mengoni - Riflessioni musicali - Pagina 18 Empty Re: Marco Mengoni - Riflessioni musicali

Messaggio Da Ospite il Mar 11 Gen 2011, 14:02

anny_skod ha scritto:non metto in dubbio che il suo strumento musicale sia la sua voce,anche io l'ho affermato,questo però non significa che dovrebbe starsene con le mani in mano,imparare a suonare uno strumento significa avere una conoscenza maggiore della musica e capirla sotto un altro punto di vista,che ti sensibilizza di più e ti avvicina in modo diverso ad essa,sarebbe sicuramente un punto a suo favore,non a sfavore.

quoto

Saper suonare uno strumento non significa necessariamente suonarlo in pubblico,ma ti permette un approccio diverso alla musica(aiuta anche nel canto)e visto che Marco pare determinato a fare l'autore,credo che la cosa lo aiuterebbe e molto scusa
Concordo sul fatto che per imparare a suonare uno strumento l'intenzione deve partire dalla testa,è una cosa che richiede impegno e costanza ed i risultati si vedono dopo tempo,anzi direi che all'inizio è piuttosto frustrante...io ho studiato pianoforte e canto per ben 4 anni,ero piccola e svogliata ,non tanto per l'età, ma proprio per carattere tendo ad abbandonare tutto ciò che non mi dà soddisfazione immediata (brutto difetto fatica )in sostanza se mi metti davanti un pianoforte il massimo che riesco a suonarti e la canzone della pasta barilla risata o fra martino campanaro... Sul canto non ne parliamo anche il maestro che sosteneva che tutti possono imparare a cantare decentemente gettò la spugna... fatica questo perchè non avevo costanza e determinazione non facevo mai pratica...e se dovessi tornare a studiare avrei ancora più difficoltà...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Marco Mengoni - Riflessioni musicali - Pagina 18 Empty Re: Marco Mengoni - Riflessioni musicali

Messaggio Da Rosarossoblu il Mar 11 Gen 2011, 14:18

In quel senso Anny posso condividere sereno
Rosarossoblu
Rosarossoblu

Messaggi : 7444
Data d'iscrizione : 26.09.10
Età : 46
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Marco Mengoni - Riflessioni musicali - Pagina 18 Empty Re: Marco Mengoni - Riflessioni musicali

Messaggio Da Ospite il Mar 11 Gen 2011, 14:45

@Rosarossoblu ha scritto:In quel senso Anny posso condividere sereno

tu come lo intendevi?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Marco Mengoni - Riflessioni musicali - Pagina 18 Empty Re: Marco Mengoni - Riflessioni musicali

Messaggio Da Rosarossoblu il Mar 11 Gen 2011, 19:12

Intendevo che dovesse imparare a suonare in modo da poterlo fare anche ai concerti..se invece si intende l'accompagnarsi nel preparare un nuovo brano strimpellando allora la vedo più fattibile come cosa
Rosarossoblu
Rosarossoblu

Messaggi : 7444
Data d'iscrizione : 26.09.10
Età : 46
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Marco Mengoni - Riflessioni musicali - Pagina 18 Empty Re: Marco Mengoni - Riflessioni musicali

Messaggio Da Ospite il Mer 12 Gen 2011, 17:42

@Rosarossoblu ha scritto:Intendevo che dovesse imparare a suonare in modo da poterlo fare anche ai concerti..se invece si intende l'accompagnarsi nel preparare un nuovo brano strimpellando allora la vedo più fattibile come cosa

non ho capito che intendi fatica cioè dovrebbe imparare a suonare (ad esempio) la chitarra solo per strimpellarla in sala di registrazione?e che senso avrebbe?Poi ci stavo pensando oggi,Marco ha delle bellissime mani,e anche molto affusolate,su un pianoforte andrebbero benissimo.Se in concerto suonasse qualche volta il piano sarebbe bellissimo..solo voce e piano... love

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Marco Mengoni - Riflessioni musicali - Pagina 18 Empty Re: Marco Mengoni - Riflessioni musicali

Messaggio Da Guenda il Mer 12 Gen 2011, 17:46

ecco anch'io penso un momento, diciamo una canzone o due, voce e piano...e toh...una canzone o due con lui che suona la chitarra, ma al massimo..

io legato sempre a uno strumento sul palco, per come è lui e come vive fisicamente la musica, non ce lo vedo.
Guenda
Guenda
mengonella
mengonella

Messaggi : 17943
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

Marco Mengoni - Riflessioni musicali - Pagina 18 Empty Re: Marco Mengoni - Riflessioni musicali

Messaggio Da Rosarossoblu il Mer 12 Gen 2011, 19:21

Non ce lo vedo a suonare in pubblico a un concerto anche se per un brano..poi chi lo sa..magari mi stupirà anche in questo sisi
Rosarossoblu
Rosarossoblu

Messaggi : 7444
Data d'iscrizione : 26.09.10
Età : 46
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Marco Mengoni - Riflessioni musicali - Pagina 18 Empty Re: Marco Mengoni - Riflessioni musicali

Messaggio Da Ospite il Mer 12 Gen 2011, 20:00

@rosarossoblu
la penso come te, Marco è argento vivo, salta, balla, si muove di continuo per lui sarebbe proprio difficile....magari con il tempo...ma se non dovesse succedere non importa non la vedo una cosa indispensabile ciao

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Marco Mengoni - Riflessioni musicali - Pagina 18 Empty Re: Marco Mengoni - Riflessioni musicali

Messaggio Da Rosarossoblu il Mer 12 Gen 2011, 23:33

Infatti Piera non riesco proprio a immaginarlo in una situazione diversa..mentre canta suonando..forse crescendo che ne so tra dieci anni..
Rosarossoblu
Rosarossoblu

Messaggi : 7444
Data d'iscrizione : 26.09.10
Età : 46
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Marco Mengoni - Riflessioni musicali - Pagina 18 Empty Re: Marco Mengoni - Riflessioni musicali

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 18 di 18 Precedente  1 ... 10 ... 16, 17, 18

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum