Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Re Matto Tour: notizie e recensioni

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Ospite il Ven 21 Mag 2010, 20:44

Moonshine ha scritto:Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 138594



«Live and let die» dei Queen (Mercury è il suo punto di riferimento vocale)


vado a distruggerlo!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Ospite il Ven 21 Mag 2010, 20:54

anny_skod ha scritto:
Moonshine ha scritto:Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 138594



«Live and let die» dei Queen (Mercury è il suo punto di riferimento vocale)


vado a distruggerlo!
Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 572980 Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 572980 Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 572980 Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 572980

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Ospite il Sab 22 Mag 2010, 12:22

Anche se il concerto è stato spostato su "la gazzetta di Modena" del 22/05 c'è questo articolo se vi interessa.

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Marco211

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Therese il Lun 24 Mag 2010, 22:16

Marco Mengoni: una voce che non lascia dubbi, un tour che fa sperare in qualcosa di più


Marco Mengoni: solo uno di X-Factor? Solo uno che ha quasi vinto Sanremo 2010 (ma non ce l’ha fatta)? Alle prese con il suo primo tour, rispondere a queste domande non è così semplice.
Live nella sua decima tappa torinese nel foyer del Palaisozaki di Torino, Mengoni ha ritrovato tutti i suoi fan.
E sono tanti. Non da riempire completamente il parterre, ma portatori di un dato importante: l’ex divo di X-Factor ha un pubblico assolutamente trasversale. Dai bambini a folti gruppi di signore più mature, sembrava non mancare proprio nessuno all’appuntamento.
E forse è proprio per questa trasversalità che il personaggio-Mengoni non riesce a trovare un ruolo definito. Molte potenzialità, tanta confusione.


A partire dalla regia curata da Luca Tommassini, che ha accompagnato - ma non valorizzato, come avrebbe dovuto - il concerto: una scenografia scomposta, come i suoi ballerini che sacrificati in un palco piccolissimo apparivano sopra mobili impegnativi e a onor del vero fin troppo male apposti.

Marco è l’eccezione che spicca e coinvolge fin dalle prime battute del live.
La scaletta aveva i tratti evidenti di chi vuole dare un colpo al cerchio e uno alla botte, tra cover e pezzi inediti, accontentando i due pubblici di Mengoni, costituiti dalle giovanissime che hanno già imparato a memoria il suo primo cd “Re Matto” e da chi invece era lì per verificare dal vivo la qualità delle sue interpretazioni nel talent di Raidue.

Ed è proprio lì che si rileva il grande dilemma artistico di Marco: più la canzone è valida, ben scritta, ben musicata, più lui è grande. Performance da brividi alternate a momenti adolescenziali poco convincenti.
Lo stesso Mengoni canta alcune delle sue canzoni con l’aria di chi ci crede poco, e poi si commuove come un bambino in una strepitosa interpretazione di “Almeno tu nell’universo” della compianta Mia Martini.
“Me ce devo abituà”, commenta Marco tra le lacrime dopo l’omaggio a Mia Martini. Ma non è vero, Marco: non ti ci devi abituare, perché é proprio lì (o solo lì?) che sai dare il tuo meglio.
Un’ora e mezza di live e speri già di risentirlo alle prese con un album più maturo, corrispondente allo spessore artistico di un ragazzo che non solo canta in una maniera che lascia attoniti, ma sa anche muoversi sul palco come una vera rock star.
Tanti “peccato”, per ora. Ma buonissima la prima. In attesa di qualcosa che soddisfi le (alte) aspettative…

http://blog.panorama.it/culturaesocieta/2010/05/24/marco-mengoni-una-voce-che-non-lascia-dubbi-un-tour-che-fa-sperare-in-qualcosa-di-piu/
Therese
Therese
mengonella
mengonella

Messaggi : 12739
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 47
Località : Belleville

Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Guenda il Mar 25 Mag 2010, 13:36

Buone, anzi ottime notizie per tutte le fan di Marco Mengoni che, in occasione del Tour estivo iniziato lo scorso 6 maggio da Roma, ha deciso di aggiungere nuove date al suo seguitissimo viaggio musicale.

Insomma il Re Matto Tour pare aver avuto un riscontro talmente positivo da convinvcere artista ed entourage ad aggiornare il calendario con nuove tappe, per la felicità di tutte le fan che temevano di non poter assistere al Live di Marco Mengoni.

Così domani 26 maggio il cantante di Ronciglione sarà nuovamente a Roma, per poi fare una piccola pausa e tornare sul palco del Teatro Romano di Verona il prossimo 4 giugno e poi continuare a girare l’intera Penisola con un Tour che proseguirà sino all’11 settembre!

E’ o non è una buona notizia? Nuove opportunità di poter partecipare al Re Matto Tour che, dai primi risultati, sta riscuotendo un successo a dir poco invidiabile!

E allora, ecco tutto per voi il calendario aggiornato di date e location della tournee estiva di Marco Mengoni. Non resta che puntare il dito e scegliere la tappa che preferite! Enjoy!





http://www.musica10.it/date-concerti-2010-nuove-date-per-il-tour-di-marco-mengoni-4547.html
Guenda
Guenda
mengonella
mengonella

Messaggi : 17943
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Guenda il Mar 25 Mag 2010, 14:18

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Como10
Guenda
Guenda
mengonella
mengonella

Messaggi : 17943
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Ospite il Gio 03 Giu 2010, 20:33

Bello questo articoletto era già postato? Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 551280

Lo straordinario Marco Mengoni domani in concerto a Verona


MUSICA & SPETTACOLO


Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Marco_mengoni
[03/06] Continua l'approccio ad una estate 2010 live fatta di grandi eventi in Veneto. Domani è in programma lo straordinario live di Marco Mengoni, autentico nuovo eccezionale talento appena salito agli onori delle cronache per le sue capacità vocali uniche, a Verona, Teatro Romano, con inizio alle ore 21.00.

Marco appartiene a quella generazione di giovani fenomeni che hanno conquistato la notorietà grazie ai talent show musicali televisivi, ma più di tutti è quello che ha colpito per le sue potenzialità.

Si è confermato sin da subito, dapprima al Festival di Sanremo e successivamente nelle classifiche di vendita con il cd ep “Re Matto”, balzato al primo posto della classifica degli album più venduti con oltre 40 mila copie in una settimana, sbaragliando la concorrenza italiana ed internazionale.


Un reale nuovo talento della musica italiana, di quelli che non nascono spesso, capace, pressoché esordiente, di entrare direttamente al primo posto della classifica ufficiale GFK degli album più venduti, superando artisti del calibro di Sade e Peter Gabriel.

L’attesissimo tour “Re Matto” partito il 3 maggio dall’Alcatraz di Milano sta riscuotendo un enorme successo, con tutte le date praticamente sold out, e porterà il giovane artista nelle principali città della penisola italiana.

Dopo l’enorme successo riscosso a Padova, il giovane cantante sarà in concerto domani, venerdì 4 giugno, con inizio alle ore 21:00, nell’affascinante cornice del Teatro Romano di Verona.

Sono ancora disponibili biglietti per gradinata non numerata.

Marco Mengoni, Verona, Teatro Romano, domani, venerdì 4 giugno ore 21.

Informazioni: Eventi Verona tel: 045 8039156

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Ospite il Sab 05 Giu 2010, 14:25

Da L'Arena.it



Mengoni: «Il mio sarà un concerto "concept"»
TEATRO ROMANO. Stasera il primo di tre appuntamenti musicali

L’uomo pop dell’anno: «Devo fare le canzoni popolari altrimenti il pubblico mi tira altro che pomodori»


Un teatro da tutto esaurito per l'uomo pop dell'anno. Marco Mengoni, vincitore dell'ultima edizione di X Factor e terzo a Sanremo 2010, è in concerto stasera alle 21 al teatro Romano. Questo ventenne laziale dalla voce prodigiosa è il primo protagonista del lungo weekend di musica.
Domani sul palco del teatro in riva all'Adige arriveranno le Sorelle Marinetti con l'Orchestra Maniscalchi; domenica, i Big One col loro tributo ai Pink Floyd.
Mengoni, lei è stato eletto dal pubblico di Mtv «uomo dell'anno». Come si sente?
«Non lo so, nun me sento pppiù. È stato un premio molto inaspettato; anche perché non l'ho deciso io».
Per lei stasera si prospetta un teatro da tutto esaurito...
«M'hanno parlato tutti bene di questo Romano... Mi hanno detto che è proprio bellissimo».
Location perfetta per il jazz...
«Ma noi non facciamo certo jazz! Anche se io mi butto su tutto. Di certo non sarà un concerto come tanti altri. Ci saranno ballerini, le coreografie di Luca Tommassini. Sarà uno spettacolo "concept": oltre alle canzoni dei miei due mini-album, ci saranno altre cover, "mengonizzate" secondo il mio stile, dunque. Saranno un tributo ad artisti come Beatles, Rolling Stones, Mina, Battisti, Who... Tutti nomi piccoli, insomma».
Certo che, dopo «X Factor», ha senso puntare ancora sulle cover?
«Il fatto è che le canzoni che proponiamo devono essere un po' popolari, altrimenti il pubblico te tira altro che i pomodori... Le persone non sono forse pronte a recepire pezzi miei inediti; provando a riarrangiare classici del pop e del rock, riesco a far ascoltare le sonorità del mio prossimo disco. Un passo indietro, dunque, per farne due avanti».
Nel suo mini «Re matto» non c'è una canzone simile all'altra, dal punto di vista sonoro...
«Sono sette diverse e sono state concepite per i sette giorni della settimana. A seconda dell'umore di ciascuna giornata. Anche il mio show cambia ogni volta. È l'apoteosi della mia follia. Mi sento libero di fare tutto quello che voglio. Se durante lo show vogliamo fare una jam, la facciamo».
Ultimamente i concerti pop non sono tutti «suonati» ma partono basi da computer con voci e strumenti. Anche il suo show sarà così?
«Sentite che voce che c'ho? Aaaahhhhh... Me sembro un trans... C'ho ‘sta voce qua perché canto di tutto. Non c'è nulla di preregistrato. Ci sono alcune sequenze ma il mio gruppo è così bravo che sarebbe un vero peccato farli suonare in playback. E poi a me gli errori piacciono, perché vogliono dire che siamo vivi, reali».G.BR.




Fonte

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da vallettadelre il Ven 18 Giu 2010, 14:36

da FB: articolo postato dalla Gazzetta di Parma

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Prova15
vallettadelre
vallettadelre
mengonella
mengonella

Messaggi : 6786
Data d'iscrizione : 19.05.10
Età : 44
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Therese il Dom 20 Giu 2010, 19:02

http://www.giornaledibrescia.it/cultura-e-spettacoli/mengoni-re-matto-del-palcoscenico-1.359443

www.giornaledibrescia.it

Mengoni, Re (Matto) del palcoscenico



Ore: 18:00 domenica, 20 giugno 2010


Che fosse bello e che fosse un idolo per molte adolescenti era ovvio. Che fosse anche dotato di una voce e una capacità di tenere il palco da far schiattare d’invidia artisti ben più navigati, Marco Mengoni l’ha dimostrato sabato sera al Palageorge di Montichiari dinanzi a oltre 2mila fan.

L’esibizione si apre con «Stanco (Deeper Inside)», brano che aveva accompagnato il flash mob pomeridiano pre-concerto, cui segue la prima cover, «Paralyzer» dei Finger Eleven e così avanti, fra canzoni proprie e tributi. Il re matto snocciola dai suoi due ep «Dove si vola», «In viaggio verso me», «In un giorno qualunque», «Questa notte», «La guerra», «Credimi ancora» e «Fino a ieri», melodia che plana su una versione riarrangiata e personale di «Cosmic girl» di Jamiroquai, «un artista che adoro», rivela Mengoni.
Sono le cover a farla da padrone nella scaletta, a tratti semi irriconoscibili per l’elevato grado di rivisitazione, come la parafrasi «reggae-rock» di «Live and let die» di Paul McCartney, cui fanno eco «Helter Skelter» dei Beatles, i Talking Heads di «Psycho Killer», «See me and feel me» (The Who), «Mad World» dei Tears for Fears ma più alla stregua di Gary Jules, fino a Mina, Mia Martini e Lucio Battisti.

La maturità interpretativa ed eclettica del vincitore di X Factor lascia pressoché increduli se si pensa che a esibirsi è un cantautore esordiente: Mengoni non difetta di nulla, certo non di tecnica vocale, non di presenza scenica, dà prova di essere abile nella danza e, benché circondato da due ballerini professionisti e da una schiera di musicisti e coristi, di saper bucare e conservare il centro della scena.
Therese
Therese
mengonella
mengonella

Messaggi : 12739
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 47
Località : Belleville

Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Ospite il Dom 20 Giu 2010, 19:05

ok evvai

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da ghost il Gio 24 Giu 2010, 19:07

Mengoni, da promessa a popstar


Ha vinto l'ultima edizione italiana di “X Factor”, è arrivato sul podio del Festival di Sanremo, il suo primo album, “Re matto”, ha sbancato le classifiche ed è stato ripubblicato tre settimane fa in una “Platinum edition”. Insomma: Marco Mengoni è la star del momento: lo testimonia la caccia al biglietto per il suo concerto di venerdì 25 giugno nella piazza delle feste di Albese con Cassano, un appuntamento inserito nel cartellone di “Lario Estival”, sezione del più ampio “Festival lago di Como”, promosso dagli assessorati al turismo e ai grandi eventi dell'amministrazione provinciale. “Pochi i biglietti rimasti - comunicano gli organizzatori - Chi volesse assistere dovrà affrettarsi ad acquistarli in prevendita presso il comune di Albese con Cassano (tel.
031/42.61.22) o sul sito www.ticketone.it. Se dovessero restare dei posti liberi, i biglietti rimasti potranno essere acquistati la sera stessa in loco”. Ricordiamo che i tagliandi costano 20 euro ma per i residenti c'è il prezzo speciale, 10 euro. Nel suo primo tour il giovane cantante di Ronciglione ha proposto uno spettacolo impreziosito dalle coreografie di Luca Tommassini, un omaggio a “Alice nel Paese delle Meraviglie” e alla lucida follia che contraddistingue questa estrosa popstar. Chi ha assistito a quelle serate nei principali club italiani ha constatato come Mengoni, classe 1988, sia un personaggio da palcoscenico già completo, che non è “Stanco”, tanto per giocare con il titolo di una sua canzone, nemmeno dopo due ore di concerto. In scaletta i pezzi del suo disco, oltre alla sanremese “Credimi ancora” anche “Dove si vola”, le ballate “Lontanissimo da me” e “Questa notte”. Tra i suoi modelli ci sono Beatles e discendenti come i Tears For Fears, naturalmente Lucio Battisti ed ecco che in scaletta sono inseriti omaggi a tutti e tre: “Helter skelter”, “Mad world” e “Insieme a te sto bene”.
Ma le scelte sono davvero eclettiche: da “See me, feel me”, estratta da “Tommy” (Who) a “Almeno tu nell'universo”, classico immortale di Mia Martini, certo non frequente in un repertorio maschile, la commossa “Tears in heaven” di Eric Clapton, la tonitruante “Live and let die” di Paul McCartney, perfino “Satisfaction” e anche quella “Psycho killer” presentata con successo al talent su precisa indicazione di Morgan. Ama di tutto, insomma, come precisa nelle note che anticipano la tranche estiva della sua tournée: “Alla tenera altezza di 70 centimetri comincio ad ascoltare tutto, dal pop all'r&b, dal soul al rock e comincio a cantare di nascosto dopo aver scoperto il karaoke; poi una volta i miei, per caso, mi ascoltano e si convincono a mandarmi ad una scuola di canto. Da quale momento ho capito che la musica non è poi così semplice come pensavo…c'era molto da imparare”. Non sarà l'unico reduce da “X Factor”, che ha tenuto selezioni in piazza Cavour a Como in vista della prossima edizione: l'8 luglio a Cantù arriva Ambramarie.
Alessio Brunialti Marco Mengoni, ore 21.30, piazza delle feste, Albese con Cassano (CO), biglietti a 20 euro (10 euro per i residenti), info: 031/42.61.22, www.festivallagodicomo.it.


http://www.laprovinciadicomo.it/stories/Cultura%20e%20Spettacoli/140381_mengoni_da_promessa_a_popstar/
ghost
ghost

Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 04.06.10

Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Ospite il Sab 26 Giu 2010, 21:55

http://www.laprovinciadicomo.it/stories/Cultura%20e%20Spettacoli/140775_mengoni_il_re_matto_infiamma_migliaia_di_fan/



Il bianco coniglio ha preso possesso del palco poco dopo le 21 ed è sceso, circa un'ora e mezza dopo, un “Re Matto”. Musica, coreografie, un omaggio a Michael Jackson e a Mina, molti cambi d'abito per Marco Mengoni alla data di Albese con Cassano del suo tour con quasi duemila presenze. L'apertura dello spettacolo, venerdì sera, ha visto entrare sul palco tre conigli bianchi a quattro zampe, uno dei tre ha tolto la maschera mostrando il volto e la mimica del cantautore Viterbese.

Più che di concerto si deve parlare di uno spettacolo a tutto tondo, infatti sul palco a catturare gli spettatori c'erano due ballerini che hanno variato spesso il loro ruolo e vestiario, da conigli, a carte, a rapper. Idem molto camaleontica l'interpretazione di Mengoni che ha accompagnato le canzoni sciorinando di volta in volta un vestito e un umore diverso, il coniglio si è presto trasformato in un impacciato ragazzo della porta accanto con giacca rossa e occhiali con montatura retrò, fino a toccare l'animo rock con tanto di guanto nero e infine la ormai storica camicia bianca e nera. In tutta l'ora e mezza di concerto ripetuto e immancabile il gesto classico del Mengoni pensiero, il lisciarsi il ciuffo come cuspide verso il cielo, e le immancabili faccette che l'hanno reso un mito tra le adolescenti.

Molto corollario insomma all'esibizione musicale, e in effetti lo spettacolo preparato dalla premiata ditta Luca Tommassini – Marco Mengoni, ha comunque coinvolto, insieme ad un palco e allestimento da big e d'altra parte dietro al concerto c'è la casa discografica Sony che molto punta sul vincitore della terza edizione di X-Factor.

Passando alla musica è davvero difficile catalogare le scelte fatte de Mengoni, molte le cover, alcune decisamente sbagliate per la voce del cantante, e alcune canzoni proprie della recente carriera. Mengoni è un fenomeno principalmente mediatico, ma con voce e potenziale, in alcuni passaggi ha voluto esagerare nell'interpretazione come in “Nessuno” di Mina, dove a poi ricordato i complimenti ricevuti dalla cantante naturalizzata Svizzera. Improponibile “Ican't get no” dei Rolling Stones, arrangiamento e interpretazione da rivedere, bene invece diverse altre cover famose come la mitica “Psycho Killer” dei Talking Heads arrangiata molto veloce e assolutamente azzeccata. Bello anche l'omaggio al “Re del Pop” Michael Jackson con “Black or White” e dedica finale: <>. Meno interessante l'esibizione delle canzone proprie, tranne la nota “Credimi ancora”. Un concerto comunque partito lento e alla fine cresciuto, il “Re Matto” a numeri per resistere nel mondo della musica come interprete, ma deve cercare di crescere nei pezzi suoi.

Impeccabile invece l'organizzazione del comune di Albese con Cassano, concerto in una location verde, il padiglione delle feste, e spazio ampio anche per il dopo esibizione con cucina organizzata e puntuale. Anche la sicurezza si è mostrata impeccabile nel respingere l'attacco dopo mezzanotte delle fans in rincorsa all'auto di Mengoni.



Giovanni Cristiani

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Ospite il Lun 28 Giu 2010, 15:12

"Lodi, sabato di grande musica
con Pagani e Mengoni


Marco Mengoni, il “Re Matto” della musica
italiana, vincitore incontrastato della terza edizione di X-Factor, il
talent show di Rai Due, si è presentato mascherato da coniglio al
concerto di sabato sera a Lodi, nella piazza dove sorge il complesso
Bpl. Ecco una prima e originale immagine disegnata negli occhi di
centinaia di fans, che sono arrivati da Genova, Pavia, Torino, perfino
da Roma, senza citare il Lodigiano e la vicina Crema, per ammirare la
«folle» rappresentazione musicale. Il concerto diventa, grazie alle
coreografie di Luca Tommassini, un vero e proprio show che il pubblico
gradisce nonostante una lunghissima attesa (dalle 21 alle 22). Giudizio
più che positivo sull’esibizione, resa solida dalla band di supporto,
con i due coristi, Davide e Mattia dei Luana Biz, band che ha
partecipato a X-Factor 3, altrettanto capaci a far da spalla al
cantante. Il repertorio va dalla mitica Dove si vola che l’ha lanciato
in tv a In Viaggio Verso Me, per poi chiudere il cerchio con Credimi
ancora, hit che l’ha fatto piazzare al terzo posto a Sanremo 2010. Nel
mezzo c’è tempo di ascoltare “Tears in Heaven” di Eric Clapton,
“Satisfaction” dei Rolling Stones e “Almeno tu nell’universo” di Mia
Martini, passando per una straordinaria interpretazione di “Psycho
killer” dei Talking Heads."
Dal Cittadino online
http://www.ilcittadino.it/ilCittadino/Articolo/tabid/277/Default.aspx

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Ospite il Mar 29 Giu 2010, 09:59

Mengoni, l'istrione che canta tra i conigli

IL CONCERTO. Due ore di show al Palageorge di Montichiari
Tutt'altro che «Stanco», mostra già la stoffa della star

21/06/2010



«Sto molto bene, guardatemi in faccia». La voce rotta dal fiatone, leggerissimo trucco colante e quella stessa camicia mezza bianca mezza nera (firmata Neil Barrett) che gli aveva portato fortuna sul palco dell'Ariston qualche mese fa. Naturalezza ciociara, appena velata da un pudore adolescenziale, come quando insiste: «Come vi è sembrato? Se avete qualche critica, fatemela pure, mi servono per crescere».
Quello che non t'aspetti, perché pochi minuti prima, sul palco del Palageorge di Montichiari (discretamente gremito, in un sabato sera piovoso) la performance è stata di quelle istrioniche, come solo le star e le starlette del pop «che non devono chiedere mai» sanno fare.
E si sente che a Mengoni piace indossarlo sul palco, il vestito del «Re Matto», con la sana malizia di chi non confonde la scena con il privato: bene così, visti i risultati.
Due ore comode di show - anche troppe rispetto al parco inediti piuttosto esiguo - in cui l'ex vincitore di X-Factor ha declinato magistralmente il triplice comandamento della star: cantare, ballare, piacere. «La pazzia è la strada per raggiungere pensieri ed emozioni che i saggi provano a descrivere» è la frase che fa capolino a caratteri cubitali sulla scenografia di Luca Tomassini (surreale e con reminiscenze di Lewis Carroll).
Ed è pure il tema estetico di uno show che si apre senza indugi in medias res con ballerini vestiti da conigli e saltimbanchi fiabeschi. Lì in mezzo, poderoso, c'è Mengoni tutt'altro che «Stanco», nuovo singolo con cui scuote il pubblico come potrebbero fare i Black Eyed Peas elevati a potenza. «Dove si vola» è leggera come le bolle di sapone che evaporano dalle quinte, e dal vivo suona più eterea della versione studio, senza stucchevoli carichi virtuosistici.
In generale il cantante è sembrato più misurato col mezzo tecnico (lineare e meno arzigogolato che in altre occasioni), come «In un giorno qualunque», banale ballatone a lume di candela nobilitato proprio dalle belle sfumature vocali. Meritano un capitolo a parte le cover proposte da Mengoni e dalla sua band (frenetica e sempre a volo di rock) in grande quantità, con arrangiamenti «ristrutturati» all'uopo.
Tra dichiarazioni d'amore agli Stones («Voglio ringraziare gente come Mick Jagger che ha dato tanto alla musica») di Satisfaction e alle immortali Mina («Nessuno») e Mimì («Almeno tu nell'universo» è soffusa, da brivido), c'è spazio per alcune reinterpretazioni che già avevano convinto durante il talent di Raidue: da «Insieme a te sto bene» di Battisti alla new-wave schizoide dei Talking Heads («Psycho killer», tra i fantasmi di Morgan).
Nel mezzo anche Who, Clapton, Beatles, virate samba e disco-music (pregevole il mash up tra «Fino a ieri» e «Cosmic girl» di Jamiroquai). L'impressione è che ci siano «tanti Mengoni», e quando gli chiediamo del nuovo disco, con l'ironica guasconeria di chi ci è (e un po' ci fa), conclude strizzando l'occhio: «Sono come Picasso, prima devo avere l'ispirazione giusta». Matto, appunto. Forse.
Elia Zupelli

http://www.bresciaoggi.it/stories/Cultura%20&%20Spettacoli/161244__mengoni_listrione_che_canta_tra_i_conigli/

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Ospite il Mar 29 Giu 2010, 12:02


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Ospite il Mar 29 Giu 2010, 13:56

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Marco10

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da vallettadelre il Mar 29 Giu 2010, 14:15

"Cultura: San Gimignano, Marco Mengoni in concerto con dedica al Premio Nobel San Suu Kyi"

http://www.agenziaimpress.it/ingr_news.php?id_news=6279
vallettadelre
vallettadelre
mengonella
mengonella

Messaggi : 6786
Data d'iscrizione : 19.05.10
Età : 44
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da nerina il Mar 29 Giu 2010, 18:53

nerina
nerina
mengonella
mengonella

Messaggi : 4095
Data d'iscrizione : 13.05.10
Località : a sud

Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da mafalda il Mer 30 Giu 2010, 10:25

mafalda
mafalda

Messaggi : 8513
Data d'iscrizione : 20.05.10
Età : 58

Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Ospite il Ven 02 Lug 2010, 11:24

Marco Mengoni, prove generali con i bambini: sarà presente al Giffoni Film Festival 2010

Articolo: http://www.musica10.it/marco-mengoni-prove-generali-con-i-bambini-sara-presente-al-giffoni-film-festival-2010-5441.html

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Ospite il Sab 03 Lug 2010, 19:28


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Ospite il Dom 04 Lug 2010, 22:02

Da FB, un articolo sul concerto di Marco a Rimini tratto da ''Il
Resto del Carlino
'' (purtroppo non è stato scannerizzato molto bene)

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 36744_1475952546488_1463943757_1215954_6896876_n

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re Matto Tour: notizie e recensioni - Pagina 2 Empty Re: Re Matto Tour: notizie e recensioni

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum