Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Dead Readers Society...

 :: ARTI :: Libri

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Dead Readers Society...

Messaggio Da Alux il Mar 22 Feb 2011, 18:03

...altrimenti detto "Club del Libro" scusa

Visto che questo forum è popolato di lettori appassionati vorrei proporvi un'idea sorriso
che ne pensate di scegliere un libro da leggere e poi commentare tutti insieme in un topic apposito? ognuno potrebbe proporre uno/due libri e dopo un tot di giorni raccogliere le proposte in un sondaggio, e il libro più votato sarà il libro del mese (o del bimestre, o quello che vogliamo scusa ).
una volta scelto il libro ci si da un tempo ragionevole per comprarlo/prenderlo in biblioteca e si apre un topic in cui discuterne, sia durante la lettura che quando si è finito (ovviamente può partecipare anche chi non ha votato, e può votare anche chi non ha proposto nulla).
il mese (o bimestre o quello che è) successivo si riparte con le nuove proposte e un nuovo sondaggio.
che ne dite? vi piace l'idea? è una cavolata? in tal caso non fatevi problemi a tirarmi i pomodori.

è un'idea buttata lì, si accettano suggerimenti (anche sul titolo del topic -evidentissimo plagio- spero privo di errori linguistici risata )

Edit: Riassumendo
ciascuno può proporre uno massimo due libri a testa, entro sabato mattina.
sabato pomeriggio verrà aperto un sondaggio, che sarà chiuso lunedì sera, per decretare il libro del mese. tutti possono votare, anche chi non ha proposto titoli nella fase preliminare amici


Ultima modifica di alux il Mer 23 Feb 2011, 22:21, modificato 1 volta
Alux
Alux

Messaggi : 11510
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da camila il Mar 22 Feb 2011, 18:09

ok Che bella idea,Alux,mi piace molto...e hai pensato a tutto! Spero si possa realizzare!
camila
camila
mengonella
mengonella

Messaggi : 9869
Data d'iscrizione : 13.05.10
Località : in giro per l'Italia

Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Ospite il Mar 22 Feb 2011, 18:13

aspe ma..forse non é meglio proporlo nel topic del libro?o é meglio farne uno a parte? fatica
comunque l'idea é fantastica occhioni occhioni occhioni bacio

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Alux il Mar 22 Feb 2011, 18:17

sono nella stanza "libri", mi sembrava il luogo appropriato. se non è così mi scuso sorry spostatelo pure...
Alux
Alux

Messaggi : 11510
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Sele il Mar 22 Feb 2011, 18:18

è un pò che mi vergogno di me stessa perchè non so più neanche da quant'è che non leggo un libro scusa quindi qualsiasi invito alla lettura è ben accetto sisi
Sele
Sele
mengonella
mengonella

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 18.06.10
Età : 35

Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Therese il Mar 22 Feb 2011, 18:19

L'idea mi piace assai, Dead Readers Society... 153878 dovremmo pero' scegliere (almeno all'inizio!) libri piuttosto brevi (ma intensi eh! Dead Readers Society... 551280 ), per permettere a piu persone possibili, anche con impegni e casini lavorativi e/o familiari variDead Readers Society... 551280, di terminare
Dead Readers Society... 304791 dunque...ora bisogna scovare un libro adatto... Dead Readers Society... 205368
Therese
Therese
mengonella
mengonella

Messaggi : 12739
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 47
Località : Belleville

Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Kaiser il Mar 22 Feb 2011, 18:26

@alux ha scritto:sono nella stanza "libri", mi sembrava il luogo appropriato. se non è così mi scuso sorry spostatelo pure...
alux, direi che va bene così, con un topic dedicato qui ...ok
Kaiser
Kaiser

Messaggi : 11889
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 65

Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Ospite il Mar 22 Feb 2011, 18:28

@alux ha scritto:sono nella stanza "libri", mi sembrava il luogo appropriato. se non è così mi scuso sorry spostatelo pure...

ah perfetto! sereno

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Delilah il Mar 22 Feb 2011, 18:31

Grazie Alux Dead Readers Society... 51731 direi che il luogo è appropriato e l'iniziativa merita un topic tutto suo Dead Readers Society... 498557


Potremmo cominciare a proporre dei titoli, poi mettere ai voti, infine decidere se darci un mese o due di tempo. Intanto ci penso Dead Readers Society... 64660
Delilah
Delilah

Messaggi : 17979
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 108
Località : Milano

http://www.accauno.it/

Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Ospite il Mar 22 Feb 2011, 18:33

Possiamo iniziare già da adesso?I titoli li scriviamo qui?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Alux il Mar 22 Feb 2011, 18:36

ok, grazie kaiser ok direi di raccogliere qui di volta in volta le proposte e poi aprire i topic singoli per i libri, in modo che chiunque voglia parlarne anche in seguito possa farlo sereno
visto che l'idea è piaciuta, direi di iniziare a proporre qualcosa. diciamo uno massimo due libri a testa, entro venerdì, e nel fine settimana si crea il sondaggio. pensate che possa andar bene? se qualcuno ha problemi a collegarsi nel week end si fanno le proposte fino al sabato mattina e il sondaggio si tiene aperto fino a tutto lunedì...
di nuovo: si accettano suggerimenti scusa
Alux
Alux

Messaggi : 11510
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Alux il Mar 22 Feb 2011, 18:41

@Delilah ha scritto:
Potremmo cominciare a proporre dei titoli, poi mettere ai voti, infine decidere se darci un mese o due di tempo. Intanto ci penso Dead Readers Society... 64660
perfetto!

anny_skod ha scritto:Possiamo iniziare già da adesso?I titoli li scriviamo qui?
certo sorriso

inizio a proporre due libri:
1) in omaggio al vincitore di sanremo, propongo Diario di un gatto con gli stivali - Roberto Vecchioni
2) un libro che ho a casa da anni e non so perché non ho ancora letto: Gli indifferenti - Alberto Moravia

diciamo che stavolta non ci ho riflettuto molto, ho sparato i primi due che mi sono venuti in mente scusa
Alux
Alux

Messaggi : 11510
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Therese il Mar 22 Feb 2011, 18:50

1) belle anime porche di Francesca Ferrando http://www.feltrinellieditore.it/SchedaLibro?id_volume=5100042
2) La rilegatrice dei libri proibiti di Belinda Starling
http://www.lafeltrinelli.it/products/9788865590287/La_rilegatrice_dei_libri_proibiti/Belinda_Starling.html?type=1&cat1=1

non li ho letti ma ne ho sentito parlare bene..e non costano tanto.. Dead Readers Society... 551280
Therese
Therese
mengonella
mengonella

Messaggi : 12739
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 47
Località : Belleville

Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da camila il Mar 22 Feb 2011, 19:02

"Non conosco il tuo nome" Joshua Ferris


Non l'ho letto,ma avevo sentito una recensione in radio e mi ero ripromessa di prenderlo...

Dead Readers Society... Joshua%20ferris


Spoiler:
http://www.marsala.it/rubriche/tra-le-righe/12662-qnon-conosco-il-tuo-nomeq-di-joshua-ferris.html
Tim è un uomo giovane e attraente, e il passare degli anni sembra avergli donato il fascino luminoso e intenso di un attore di teatro. La moglie Jane conserva intatto il suo amore per lui, e attraverso le piccole difficoltà di ogni giorno il loro matrimonio ha acquisito la forza di un vero legame, complice e sentimentale. Nonostante le lunghe ore passate in ufficio, Tim lavora con passione. È socio di un autorevole studio legale di Manhattan, e ciò che fa è importante per i colleghi e per se stesso.
A casa, quando la figlia Becka si nasconde dietro la sua chitarra, con i capelli da rasta e un corpo che non ha ancora superato le rotondità paffute dell'infanzia, Tim riesce sempre a donarle le bugie oneste di un padre, convinto che la figlia sia la ragazza piú bella del mondo. Tim ama sua moglie, la propria famiglia, il lavoro, la sua casa.
Ma un giorno Tim si alza ed esce. Esce dalla casa, dalla famiglia, dall'ufficio, dalla calda dimora degli affetti, dell'amore, della sicurezza. Esce e inizia a camminare. Per non fermarsi mai piú.
La sua è una malattia che lo spinge a mettersi in marcia senza potersi arrestare, perdendosi nei meandri della città, nelle periferie, nei sobborghi, nelle strade di campagna. Fino a quando, senza forze, come in trance, crolla e si addormenta. Per ritrovarsi privo di memoria in un luogo sconosciuto, e chiamare e implorare la moglie perché lo venga a recuperare.
È una malattia senza nome, insinuante, che non lascia scampo. Non ci sono dottori, terapie, cure. Forse non esiste neppure, quella malattia, è solo un desiderio profondo e invincibile: lasciarsi indietro il fulgore soffocante e irresistibile della felicità.
Un romanzo di bellezza abbagliante sul matrimonio e sulla famiglia, sulle forze imprevedibili della natura e del desiderio. La storia lancinante e commovente di una vita che si dà per scontata e di quello che accade quando tutto ciò che siamo viene improvvisamente gettato via.

«Lui aveva continuato a camminare. Le disse [...] degli ingorghi caotici che era riuscito a evitare, della processione di individui ignari che aveva incrociato. Le disse che era crollato come ai vecchi tempi quando aveva raggiunto una panchina nei pressi dell'East River, dove il suo corpo aveva ceduto. Le disse che aveva appallottolato la giacca a mo' di cuscino e che si era tolto la cravatta, sudando malgrado il freddo. E che un'ora dopo si era svegliato, inorridito. "È tornata" disse».

Le gambe di un uomo iniziano a muoversi, la mente non si oppone, il corpo non può trattenersi. Camminare, camminare sempre, fino a smarrirsi e crollare di fatica, in un luogo sconosciuto.
È il destino di Tim, che fugge dalla felicità senza che nessuno possa fermarlo.
Il nuovo romanzo dell'autore piú talentuoso degli Stati Uniti, l'opera letteraria piú attesa dell'anno dopo lo straordinario successo di E poi siamo arrivati alla fine, l'esordio che è stato un best seller mondiale.
Una storia colma di mistero e di passione, filosofica e poetica, capace di sconvolgere il modo in cui guardiamo alla vita, e di rinnovare la magia della grande letteratura.


Ultima modifica di camila il Gio 24 Feb 2011, 07:33, modificato 1 volta
camila
camila
mengonella
mengonella

Messaggi : 9869
Data d'iscrizione : 13.05.10
Località : in giro per l'Italia

Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Delilah il Mar 22 Feb 2011, 19:09

Dalla mia pila di libri in attesa di essere letti Dead Readers Society... 905948

1) Paolo Maurensig - La tempesta Il mistero di Giorgione

Spoiler:
Il libro prende le mosse dalla passione dello scrittore per la città di
Venezia, per le opere di Henry James – con il quale condìvide anche
l’amore per l’arte –, e dall’inaspettata inclinazione per il mistero e
l’esoterismo più dotto. Su queste premesse Paolo Maurensig ha realizzato
un’avvincente storia che ha per protagonista uno dei più carismatici e
misteriosi pittori del Rinascimento italiano, quel Zorzi da Castelfranco
meglio conosciuto con l’appellativo di Giorgione. Tutta la vicenda, che
si svolge nella Venezia jamesiana e in quella odierna, gira attorno
all’indiscusso capolavoro di Giorgione, La Tempesta, appunto.
Lo scrittore, non pago di regalare ai lettori una splendida prova
narrativa, offre anche la propria personalissima, e assai convincente,
interpretazione sulla simbologia del quadro e sulla personalità del
pittore, scomodando teorie ermetiche, dottrine rosacrociane e
massoniche.

Titolo: La Tempesta. Il mistero di Giorgione
Autore: Paolo Maurensig
Editore: Morganti (www.morgantieditori.it)
pagine: 204
prezzo: 18,00 euro


2) Nick Hornby E' nata una star?

Spoiler:
Tra le tante cose che una mamma non vorrebbe
scoprire sul proprio figlio adolescente ce n'è una un po'
imbarazzante... a dire il vero molto imbarazzante. E non aiuta il fatto
di venirla a sapere dalla vicina di casa pettegola, che una mattina ti
fa trovare nela buca delle lettere un video accompagnato da un
biglietto. Lynn non riesce a crederci: è suo figlio Mark quello in
copertina. Il film ha un titolo non proprio edificante ed è vietato ai
minori. Sì, insomma, Mark a quanto pare ha un talento nascosto,
insospettato. E l'ha messo a frutto cimentandosi come pornostar. Come si
affronta una novità del genere? Lynn deve dirlo a Dave, suo marito, e
insieme dovranno parlarne con il ragazzo... forse da oggi nella loro
famiglia niente sarà più come prima. O no? Ma se ci fosse un modo per
prendere una cosa del genere per il verso giusto, anziché per quello
sbagliato?

Pagine: 73
Editore: Guanda


Il primo sembra un po' impegnativo, il secondo invece è divertente e credo che si legga in 1 ora
Delilah
Delilah

Messaggi : 17979
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 108
Località : Milano

http://www.accauno.it/

Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Ospite il Mar 22 Feb 2011, 19:16

Il primo libro ve lo straconsiglio,l'ho letto in pochissimi giorni e l'ho regalato a natale.E' uscito pochi mesi fa, Don Gallo e Loris Mazzetti - Sono venuto per servire


«Mai come finora ci siamo ritrovati con animo così turbato come oggi. Siamo di fronte, nel nostro paese, a una caduta senza precedenti della democrazia e dell’etica pubblica. La mia coscienza di uomo e di prete che intende coniugare fede e impegno civile è in difficoltà a prendere la parola.
Dov’è la fede? Nelle crociate moralistiche? Dov’è la politica? Nei palazzi?
Dov’è sono i partiti? Sempre più lontani. E’ una vera eutanasia della democrazia, siamo tutti corresponsabili, anche le istituzioni religiose».
Don Andrea Gallo

«Peccato che Don sia un prete, se fosse un politico,
avremmo trovato il nostro leader».
Loris Mazzetti


Il secondo é un classico,che se non avete letto dovete assolutamente farlo,Samuel Beckett - Aspettando Godot,non riesco a non rileggerlo ogni volta,anche solo qualche pagina,qualche battuta.

Apparentemente sembra tutto fermo, ma a guardare bene "tutto è in movimento". Non c'è l'ambiente circostante, se non una strada desolata con un salice piangente spoglio, che nel secondo atto mostrerà alcune foglie. Il tempo sembra "immobile". Eppure scorre. I gesti che fanno i protagonisti sono essenziali, ripetitivi. Vi sono molte pause e silenzi. A volte si ride, a volte si riflette in Aspettando Godot, come se si fosse a "teatro o al circo" (dicono i personaggi). (wikipedia)



Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da ziggy il Mar 22 Feb 2011, 19:40

bella idea, Alux ok
devo pensare un pò ai libri da scegliere però.
per ora ho visto che Deli ha proposto quello di Maurensig che era tra quelli che volevo leggere, lui mi piace molto (avevo già letto Canone inverso e La variante di Luneburg)........ cmq. ci penso un pò ciao
ziggy
ziggy
mengonella
mengonella

Messaggi : 3929
Data d'iscrizione : 20.05.10
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Alux il Mar 22 Feb 2011, 20:08

mi sono accorta che forse proponendo due libri a testa la lista viene troppo lunga... magari dalla prossima volta ne proponiamo uno a testa, mi sa che è meglio.
vi chiedo scusa se ho fatto casino timido
comunque sono contenta che l'idea vi sia piaciuta amò
Alux
Alux

Messaggi : 11510
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Ospite il Mar 22 Feb 2011, 20:10

alux poi si fa un topic a parte con il sondaggio e la lista dei libri?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Alux il Mar 22 Feb 2011, 20:12

se posso modificare il topic, pensavo di inserire il sondaggio qui di volta in volta. altrimenti devo crearne uno a parte... magari prima di procedere chiedo agli admin.
Alux
Alux

Messaggi : 11510
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Ospite il Mar 22 Feb 2011, 20:13

A me piace molto l'idea, anche perchè per quest'anno mi sono ripromessa di leggere almeno un libro a settimana Dead Readers Society... 498557

Al momento sono in vantaggio Dead Readers Society... 62243 Ma ho in serbo dei mallopponi che mi ci vorrà un pò a smaltire (ho comprato, tra gli altri, Vita e destino, chissà da dove mi è venuta l'ispirazione...)

Comunque l'idea mi piace, e concordo sul fatto che non dovrebbero essere troppo voluminosi Dead Readers Society... 905948

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da vallettadelre il Mar 22 Feb 2011, 22:42

bella Iniziativa! ok

io propongo questo libro:

Tutta un'altra musica (titolo originale Juliet, Naked) è un romanzo dello scrittore britannico Nick Hornby, pubblicato il 29 settembre 2009.

perché:
parla di musica
parla di fans
parla di un cantante, sparito dopo un successo clamoroso (quarantena?! :stupore )
si legge in un soffio
ognuno di noi si identificherà in almeno un post citato nel libro, tra quelli dei fans di una star della musica..che scrivono su un forum!!!
siamo o non siamo noi?! sisi magia
risata risata risata
vallettadelre
vallettadelre
mengonella
mengonella

Messaggi : 6786
Data d'iscrizione : 19.05.10
Età : 44
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da DarkLullaby il Mer 23 Feb 2011, 08:21

bellissima idea!!! adesso penso ai libri da proporre scusa

Edit
Per ora metto questo perché mi incuriosisce, anche se si sfora con numero di pagine e costo, prossimamente aggiusterò il tiro occhiolino

Brunonia Barry - La ragazza che rubava le stelle
Dead Readers Society... 2998403

http://www.lafeltrinelli.it/products/9788811681946/La_ragazza_che_rubava_le_stelle/Brunonia_Barry.html


Ultima modifica di DarkLullaby il Mer 23 Feb 2011, 13:03, modificato 1 volta
DarkLullaby
DarkLullaby
mengonella
mengonella

Messaggi : 4113
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 45
Località : Milano

http://www.beachofstone.it

Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Zoe il Mer 23 Feb 2011, 12:52

Alux, è una bellissima idea la tua! ok
Come già sai, sono un amante dei libri e questa iniziativa mi piace molto.
Sono d'accordo sul fatto che sia meglio proporre libri non troppo impegnativi andando incontro alle esigenze di tempo di tutti, e mi limiterei a proporre un libro a testa.

Per ora propongo questi (non li ho ancora letti, ma mi sembrano interessanti):
1) Stefano Benni, Le Beatrici (96 pp., 9 euro)
http://www.sololibri.net/Le-Beatrici-Stefano-Benni.htmlDead Readers Society... Le_beatrici
2) Fabio Geda, La bellezza nonostante (80 pp, 10 euro)
http://ilmiolibro.kataweb.it/booknews_dettaglio_recensione.asp?id_contenuto=3716571
Dead Readers Society... 110_9788875801212
Zoe
Zoe
mengonella
mengonella

Messaggi : 9955
Data d'iscrizione : 13.05.10

Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Ospite il Mer 23 Feb 2011, 13:33

Quando vado in Italia mi compro sempre qualche libro in lingua italiana ..... a volte ho problemi a capire ..... ma alla fine trovo sempre l'essenza.

grazie per questo bellissimo topic!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Dead Readers Society... Empty Re: Dead Readers Society...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Torna in alto


 :: ARTI :: Libri

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum