Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society]

 :: ARTI :: Libri

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 Empty Re: Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society]

Messaggio Da Tyn@67 il Mar 26 Apr 2011, 21:15

l'ho comprato oggi...spero di leggerlo prima possibile evvai
Tyn@67
Tyn@67
mengonella
mengonella

Messaggi : 3204
Data d'iscrizione : 13.05.10
Località : Sicilia

Torna in alto Andare in basso

Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 Empty Re: Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society]

Messaggio Da Ospite il Mer 27 Apr 2011, 13:51

Finalmente riesco a scrivere qualcosa Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 551280

Spoiler:
Sono perfettamente d'accordo con chi critica la seconda parte del libro: la faccenda dell'ospedale è del tutto sconclusionata, anche il solo fatto che Crowe decida di autoinvitarsi nella casa di una persona che ha visto una volta e con cui si è scritto tre mail o giù di lì. Come la fuga post operatoria e l'accorrere frenetico delle ex mogli e dei figli, che però ricorda un pochino Le invasioni barbariche come idea. Non mi dispiace il legame Annie-Crowe (si ok, anche questo poco probabile), però davvero resta troppo incompleto quello Duncan-Crowe, che come avete detto anche voi, doveva essere il più approfondito. La scena del diaframma invece l'ho trovata un'assoluta caduta di stile: è vero che nel libro ritorna più volte il desiderio di maternità di Annie, però è una scena veramente amara..
Riprendo un pensiero di Camila:
E il cantante? Alla fine ti viene quasi il dubbio che sia mai stato
davvero un artista,che il suo lavoro sia stato sopravvalutato e che
l'uomo si sia crogiolato nel mito dell artista maledetto solo per
eludere ogni responsabilità...un perfetto alibi per la propria abulia.

Forse è qualcosa di frequente Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 905948

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 Empty Re: Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society]

Messaggio Da daluxx il Gio 28 Apr 2011, 13:33

Ho finalmente cominciato a leggerlo..sto al 4° capitolo ..è molto carino sereno
@Sele ha scritto::

@alux ha scritto:
Spoiler spoilerosi sul primo capitolo
Spoiler:

Parlo per me: per fortuna ancora al pellegrinaggio nei luoghi santi non ci sono arrivata, ma con molta autoironia mi sono rispecchiata tanto in Duncan risata Povera Annie risata


sul 1° spoiler
Spoiler:
anche io mi ci sono rispecchiata risata ero in treno e continuavo a ridere, chissà la gente cosa pensava risata
una frase che mi ha colpito e mi ha fatto riflettere è questa: " Annie non aveva mai capito bene come facessero Duncan e gli altri fans ad essere tanto certi di particolari privati così minuti risalenti a decenni prima, ma ne erano certi" lì un attimo di autocritica e riflessione su certi episodi l'ho avuto snob anche perchè alla fine di tutti sti fatti di cui i fan sono certissimi non è vero manco uno snob risata


Spoiler:
anche io mi ci ritrovo sorriso ..io nei luoghi sacri ci sono stata sorriso ..ma fortunamente li conoscevo già da prima..visto che vivo a Roma e la mia famiglia viene dal viterbese...confesso però che nonostante questo quando sono stata a Ronciglione mi sono emozionata fatica
assolutamente d'accordo con Sele sul discorso dei fan che sanno tutto .. anche a me ha fatto riflettere quella frase snob e ci sono anche i tuttologi occhioni
daluxx
daluxx
mengonella
mengonella

Messaggi : 3794
Data d'iscrizione : 18.05.10
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 Empty Re: Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society]

Messaggio Da Therese il Gio 28 Apr 2011, 20:57

Riflessioni sparse...

Spoiler:
leggendo questo libro mi pare quasi inevitabile per dei fans appassionati come noi, Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 440701 cercare analogie o differenze fra Duncan, il suo mondo virtuale e Crowe e noi stessi, il mondo virtuale nel quale ci muoviamo e Marco... Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 551280
la prima considerazione che mi è venuta in mente è che la passione per un artista come Crowe è tutta rivolta al passato, ad un unico momento artistico che per i suoi fans ha assunto un significato speciale...è un caparbio tentativo di tenere in vita un fantasma, di rivivere all'infinito sempre la stessa emozione...da questo punto di vista essere fan di un artista come Crowe è rassicurante, sempre gratificante...ognuno se la canta e se la suona come vuole, perchè nulla puo' mettere mai Crowe in discussione ...Crowe non vive nel presente ma solo nel passato...
La passione per un artista come Marco, invece, vive il presente e si proietta nel futuro...è una scommessa, è un rischio...per nulla rassicurante...non sempre gratificante...Marco non è un'icona della musica, è solo un giovane uomo che prova a dare forma concreta al suo talento...c'è poco da crogiolarsi al sole nel culto della sua arte, c'è piuttosto la voglia di muoversi e di scoprire con lui nuove strade, accettando anche il rischio che portino a un vicolo cieco
Therese
Therese
mengonella
mengonella

Messaggi : 12739
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 47
Località : Belleville

Torna in alto Andare in basso

Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 Empty Re: Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society]

Messaggio Da Delilah il Lun 02 Mag 2011, 02:17

@daluxx ha scritto:Ho finalmente cominciato a leggerlo..sto al 4° capitolo ..è molto carino Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 440701
@Sele ha scritto::

@alux ha scritto:
Spoiler spoilerosi sul primo capitolo
Spoiler:

Parlo per me: per fortuna ancora al pellegrinaggio nei luoghi santi non ci sono arrivata, ma con molta autoironia mi sono rispecchiata tanto in Duncan Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 797847 Povera Annie Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 797847


sul 1° spoiler
Spoiler:
anche io mi ci sono rispecchiata Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 572980 ero in treno e continuavo a ridere, chissà la gente cosa pensava Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 572980
una frase che mi ha colpito e mi ha fatto riflettere è questa: " Annie non aveva mai capito bene come facessero Duncan e gli altri fans ad essere tanto certi di particolari privati così minuti risalenti a decenni prima, ma ne erano certi" lì un attimo di autocritica e riflessione su certi episodi l'ho avuto Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 498557 anche perchè alla fine di tutti sti fatti di cui i fan sono certissimi non è vero manco uno Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 498557 Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 572980


Spoiler:
anche io mi ci ritrovo Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 551280 ..io nei luoghi sacri ci sono stata Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 551280 ..ma fortunamente li conoscevo già da prima..visto che vivo a Roma e la mia famiglia viene dal viterbese...confesso però che nonostante questo quando sono stata a Ronciglione mi sono emozionata Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 516693
assolutamente d'accordo con Sele sul discorso dei fan che sanno tutto .. anche a me ha fatto riflettere quella frase Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 498557 e ci sono anche i tuttologi Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 550338


Spoiler:
Mi dispiace per chi si è riconosciuta in Duncan (ma voi non siete così Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 51731 ) perché a me è stato sulle balle da subito e alla fine del settimo capitolo ho fatto la ola quando Annie l'ha sbattuto fuori casa Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 797847 Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 797847 Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 797847 l'ho trovato stupido come solo un uomo può esserlo Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 498557 scusa Kaiser Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 905948
Delilah
Delilah

Messaggi : 17979
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 108
Località : Milano

http://www.accauno.it/

Torna in alto Andare in basso

Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 Empty Re: Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society]

Messaggio Da Alux il Sab 07 Mag 2011, 17:54

@Kaiser ha scritto:Finito evvai e un po' mi dispiace ... mi stavo affezionando ai personaggi pianto
Ci ho messo la metà del tempo impiegato per Le Beatrici anche se è 4 volte più lungo scusa
Spoiler:
Il finale è a dir poco esilarante , con l'ultimo post 'Dio santo' :stupore risata

Anch'io sono rimasto di sasso e all'inizio un po' deluso dalla precoce e imprevedibile svolta della storia con l'entrata in scena di Tucker Crowe, il vero protagonista del romanzo, con circo familiare annesso. Chi ha scritto la presentazione del libro probabilmente ha letto solo il primo e l'ultimo capitolo scusa e così ci si aspettava un altro sviluppo, più incentrato sulle origini della maniacalità di Duncan, sui meccanismi di creazione e vita dei miti moderni, sulla storia tra Duncan e Annie. In realtà questi mi sono sembrati alla fine espedienti narrativi che alleggeriscono la tristezza di fondo e rendono contemporanea una semplice storia basata sulle miserie e debolezze umane, sull'incapacità di crearsi una vita vera, anche se il finale accende una piccola luce di speranza e di riscatto dalle frustrazioni di una vita amò .
Grazie a chi ne ha proposto la lettura occhioni
Spoiler:
Quoto quello che scrivi sul finale, è geniale risata risata
Su Tucker invece non sono del tutto d'accordo. Secondo me neanche lui è il vero protagonista del romanzo. Il libro, per come l'ho interpretato io, non ha un protagonista reale; è vero che Tucker fa da centro gravitazionale della storia e dei protagonisti, li tiene collegati tra loro e li spinge all'azione, ma per quanto mi riguarda la figura principale è quella di Annie; anche se pure per lei non si può dire che sia la protagonista principale. Diciamo che ci sono tre personaggi principali: Duncan, che domina la prima parte del racconto; Tucker, che diventa centrale nella seconda; e Annie, che sembra stare un passettino indietro rispetto ai due uomini ma che resta comunque sempre sulla scena, al contrario degli altri due, e che in certi punti della trama diventa il solo collante tra le due vicende.

altre considerazioni sparse: quoto chi ha scritto che la storia del diaframma è assurda. oserei dire anche squallida neutro Hornby con quest'uscita perde diversi punti simpatia :uhm:

Come al solito, chi adatta i titoli in italiano andrebbe arrestato. Il titolo originale "Juliet, Naked" era perfetto e sottolineava l'importanza di quell'album così spoglio e il diverso modo di interpretare la musica (ma anche la vita) che ciascuno di noi ha, in momenti diversi. "Tutta un'altra musica" non c'entra nulla con la trama e sembra più un titolo pescato a casaccio dal calderone dei titoli adatti alle opere di Hornby spia

chiudo con una citazione: le persone che hanno talento non necessariamente ne riconoscono il valore, perché a loro viene tutto spontaneo occhioni ring a bell? occhioni
Alux
Alux

Messaggi : 11510
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 Empty Re: Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society]

Messaggio Da duful il Mar 10 Mag 2011, 08:19

Spoiler:
arrivo per ultima a commentare. Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 905948 come già è stato detto trovo anch'io che la prima parte sia la migliore, soprattutto il pellegrinaggio in America è davvero spassoso Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 572980 (noi non siamo ridotte come Duncan, vero? Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 516693 ditemi di sì Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 498557 Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 875493 ). la seconda parte, quando Tucker va in Inghilterra, trovo che Hornby abbia esagerato nel cercare di infilarci di tutto e di più (infarti, operazioni, riunioni familiari, incontro sentimentale) senza approndire niente per quel che riguarda i vari personaggi inseriti, perdendo il filo ironico iniziale incentrato su Duncan e la sua ossessione (Tucker), per arrivare addirittura al lieto fine Annie/Tucker, come in una bella favola Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 498557

a parte tutto ciò il libro si legge bene, Hornby ha una scrittura molto scorrevole, sempre divertente e gradevole.

@alux ha scritto:
Spoiler:
chiudo con una citazione: le persone che hanno talento non necessariamente ne riconoscono il valore, perché a loro viene tutto spontaneo Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 550338 ring a bell? Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 550338

Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 550338 Yes Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 550338

Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 551280
duful
duful
mengonella
mengonella

Messaggi : 19862
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 61
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 Empty Re: Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society]

Messaggio Da Tyn@67 il Dom 05 Giu 2011, 21:04

fatica finalmente l'ho finito di leggere!! scusa
Spoiler:
mi è piaciuta abbastanza la prima parte, con la descrizione di Duncan e Annie, e soprattutto dei meccanismi del fanatismo estremo, che diventa feticismo. Mi ha colpito molto il contrasto tra il carattere schivo e refrattario alle amicizie di Duncan e il suo viaggio alla ricerca dei luoghi di Crowe, dove ha rasentato il ridicolo scusa . Non mi è piaciuta affatto la personalità di Annie, che dopo quindici anni passati a vegetare tutto a un tratto decide di cambiare vita cercando avventure da una sera e via, come se le fosse mancato solo questo... La seconda parte, quella con Crowe protagonista mi ha un po' annoiato, la sua esistenza è piatta nonostante una serie di ex mogli e figli sparsi un po' ovunque, residuo di una vita da rockstar maledetto di cui però dentro di lui non c'è più traccia. La storia dell'infarto e del trasferimento a casa di Annie mi è sembrata poco credibile, messa là dall'autore per arrivare velocemente alla conclusione, perchè un futuro con Annie è evidente che sarebbe stato impossibile. Mi ha fatto riflettere invece l'incontro Duncan-Tucker, un esempio di situazione in cui il fan è convinto di sapere tutto del suo idolo, più del suo idolo stesso.
Il personaggio che mi è piaciuto di più è stato il piccolo Jackson, bimbo intelligente e saggio, l'unica ragione di vita di Tucker e in fondo la sua vera ancora di salvezza nel marasma della sua esistenza.
L'ultimissima parte, cioè quella serie di post sul forum è stata esilarante e ha salvato il finale.
In linea generale comunque è stata una lettura piacevole, e anche a me è piaciuta la frase " le persone che hanno talento non necessariamente ne riconoscono il valore, perché a loro viene tutto spontaneo " leggendola l'ho pure sottolineata.
Tyn@67
Tyn@67
mengonella
mengonella

Messaggi : 3204
Data d'iscrizione : 13.05.10
Località : Sicilia

Torna in alto Andare in basso

Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society] - Pagina 2 Empty Re: Tutta un'altra musica - Nick Hornby [Dead Readers Society]

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 :: ARTI :: Libri

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum