Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

[MM] Articoli, interviste...

Pagina 15 di 27 Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16 ... 21 ... 27  Seguente

Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da Paz i Enza il Mer 30 Ott 2013, 13:26

http://www.ilvelino.it/it/article/hit-week-chiude-il-live-di-marco-mengoni/f7310bc7-ccf5-40c4-8985-1e6a9d3bb4b7/

Hit Week, chiude il live di Marco Mengoni

L’edizione 2013 di HIT WEEK, il festival dedicato alla musica italiana nel mondo, si è conclusa ieri con un trionfale show case di MARCO MENGONI a Los Angeles. A quasi due mesi dalla sua partenza e dopo aver viaggiato per le città di Miami, New York e Toronto con la musica di FRANCO BATTIATO, NICOLA CONTE, ERICA MOU, MUSICA NUDA e CANZONIERE GRECANICO SALENTINO, per il gran finale HIT WEEK è tornato a Los Angeles dove si è appena concluso con la doppia esibizione di MARCO MENGONI (28 e 29 ottobre) che si è esibito davanti al gotha dell'industria musicale mondiale riunita in questi giorni nella città californiana per il Billboard Film & Tv Music Conference. L'artista di Ronciglione è stato l'unico italiano mai invitato nella storia del prestigioso evento che negli anni ha visto alternarsi artisti come U2, Cristina Aguilera, Linkin Park, Police e molti altri. La due giorni californiana ha visto protagonista l'intero sistema musicale italiano con il Presidente della Fimi Enzo Mazza che ha presentato ad una platea internazionale l'industria musicala nostrana e THE ITALIAN MUSIC HUB, la nuova struttura sperimentale di promozione della musica italiana che avrà sede proprio a Los Angeles e che vedrà insieme, per la prima volta, l'intera filiera musicale del Bel Paese (istituzioni, industria, autori, editori, discografici, live) unita per la diffusione di una delle punta di diamante dell’Italia. L'ITALIAN MUSIC HUB verrà presentato alla stampa italiana nel corso del prossimo MEDIMEX in programma a Bari dal 6 all'8 dicembre prossimi. “Partita proprio da Los Angeles in cinque anni Hit Week, grazie ad un supporto continuo e costante delle istituzioni, dell'industria e di numerosi partner commerciali – racconta Francesco Del Maro, fondatore di Hit Week e coordinatore dell'Italian Music Hub – sta riuscendo nel suo intento di far conoscere la musica italiana negli Stati Uniti e nel mondo grazie anche alle recenti tappe in Brasile ed in Cina. Questa azione ha avuto risultati che sono andati al di là di ogni più rosea aspettativa e hanno portato la musica italiana a crescere negli Stati Uniti: lo dimostra il crescente numero di artisti italiani che hanno scelto nel 2013 gli Stati Uniti come tappa dei loro tour e che ha avuto ripercussioni sulla commercializzazione del catalogo ormai presente senza limiti, anche negli Stati Uniti, su tutte le maggiori piattaforme (iTunes, Amazon, Spotify, Pandora, etc...). Con l'Italian Music Hub, invece, si passa al next level: un'azione coordinata e continua di promozione, commercializzazione e distribuzione a supporto della musica italiana in tutte le sue forme per cogliere le opportunità di un mercato senza limite geografici che è disponibile a riconoscere spazio e valore al repertorio musicale italiano.” HIT WEEK è prodotto da Music Experience Roma S.r.l e da Mela Inc Los Angeles e realizzato grazie a: Federazione dell’industria Musicale Italiana, Ice-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, Ministero dello Sviluppo Economico, Puglia Sounds (PO FESR PUGLIA 2007/2013 ASSE IV - INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO) & Puglia Promozione, Agenzia Nazionale per i Giovani.
Paz i Enza
Paz i Enza
mengonella
mengonella

Messaggi : 5798
Data d'iscrizione : 10.08.10
Età : 46
Località : Isernia

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da Arianna il Gio 31 Ott 2013, 00:49

http://ilkar.blogspot.fi/2013/10/marco-mengoni-in-los-angeles.html
MARCO MENGONI IN LOS ANGELES

Marco Mengoni keeps running and made it all the way to Los Angeles and Hit Week 2013. Let' see what comes out of this new adventure, will he take on the Americas next? Watch his performances there here and here. More here and here.  It seems he had prepaired different showcases for those two days. The unplugged acoustic set sounds pretty fantastic!
Next he will be all over Italy in cinemas and also representing Italy in the OGAE video contest, and fighting to become the best European act in the EMAs but more about those later....
Arianna
Arianna
mengonella
mengonella

Messaggi : 4929
Data d'iscrizione : 13.01.13
Età : 61

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da ajna il Gio 31 Ott 2013, 13:27

http://www.tgcom24.mediaset.it/spettacolo/2013/notizia/marco-mengoni-la-prima-volta-a-los-angeles_2006787.shtml


31 ottobre 2013
Marco Mengoni, la "prima volta" a Los Angeles
Concerto per la chiusura del Festival Hit Week e altri progetti in arrivo

10:48 - Marco Mengoni il 28 e 29 ottobre si è esibito live a Los Angeles per chiudere Hit Week, il festival dedicato alla musica italiana che ha visto protagonisti anche Franco Battiato e Nicola Conte. Il cantante di Ronciglione si è esibito davanti al gotha dell'industria musicale mondiale riunita in questi giorni nella città californiana per il Billboard Film & Tv Music Conference.

Il cantante è rimasto in America per qualche giorno di vacanza ma anche di lavoro. Non è escluso, infatti, che stia cercando ispirazione per il nuovo album dopo il successo di "#Prontoacorrere". Proprio dai concerti dell'ultimo tour sarà tratto il triplo cofanetto contenente il cd integrale di #Prontoacorrere, il cd live #Prontoacorrerelive, registrato il 26 agosto al Teatro Antico di Taormina e il dvd del film-concerto #ProntoacorrereIlViaggio, che ripercorre l'anno di Marco tra backstage, interviste esclusive e immagini del concerto di Taormina. Prima ancora dell'uscita discografica - prevista per il 12 novembre - ci sarà la presentazione del progetto con un docu-film che sarà proiettato nei cinema di tutta italia eccezionalmente il 6 novembre alle 20.30.
ajna
ajna

Messaggi : 3357
Data d'iscrizione : 20.09.13
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da ajna il Gio 31 Ott 2013, 13:33


http://www.infooggi.it/articolo/si-e-concluso-ieri-il-festival-italiano-hit-week-con-un-trionfale-show-a-los-angeles/52413/

Si è concluso ieri il festival italiano Hit Week con un trionfale show a Los Angeles

DINE, 30 OTTOBRE 2013 - A quasi due mesi dalla sua partenza e dopo aver viaggiato per le città di Miami, New York e Toronto con la musica di Franco Battiato, Nicola Conte, Erica Mou, Musica Nuda e Canzoniere Grecanico Salentino, per il gran finale HIT WEEK è tornato a Los Angeles dove si è appena concluso con la doppia esibizione di Marco Mengoni (28 e 29 ottobre) che si è esibito davanti al gotha dell'industria musicale mondiale riunita in questi giorni nella città californiana per il Billboard Film & Tv Music Conference.

L'artista di Ronciglione è stato l'unico italiano mai invitato nella storia del prestigioso evento che negli anni ha visto alternarsi artisti come U2, Cristina Aguilera, Linkin Park, Police e molti altri.

La due giorni californiana ha visto protagonista l'intero sistema musicale italiano con il Presidente della Fimi Enzo Mazza che ha presentato ad una platea internazionale l'industria musicala nostrana e THE ITALIAN MUSIC HUB, la nuova struttura sperimentale di promozione della musica italiana che avrà sede proprio a Los Angeles e che vedrà insieme, per la prima volta, l'intera filiera musicale del Bel Paese (istituzioni, industria, autori, editori, discografici, live) unita per la diffusione di una delle punta di diamante dell’Italia. L'ITALIAN MUSIC HUB verrà presentato alla stampa italiana nel corso del prossimo Medimex in programma a Bari dal 6 all'8 dicembre prossimi.

«Partita proprio da Los Angeles in cinque anni Hit Week, grazie ad un supporto continuo e costante delle istituzioni, dell'industria e di numerosi partner commerciali – racconta Francesco Del Maro, fondatore di Hit Week e coordinatore dell'Italian Music Hub – sta riuscendo nel suo intento di far conoscere la musica italiana negli Stati Uniti e nel mondo grazie anche alle recenti tappe in Brasile ed in Cina.

Questa azione ha avuto risultati che sono andati al di là di ogni più rosea aspettativa e hanno portato la musica italiana a crescere negli Stati Uniti: lo dimostra il crescente numero di artisti italiani che hanno scelto nel 2013 gli Stati Uniti come tappa dei loro tour e che ha avuto ripercussioni sulla commercializzazione del catalogo ormai presente senza limiti, anche negli Stati Uniti, su tutte le maggiori piattaforme (iTunes, Amazon, Spotify, Pandora, etc...).

Con l'Italian Music Hub, invece, si passa al next level: un'azione coordinata e continua di promozione, commercializzazione e distribuzione a supporto della musica italiana in tutte le sue forme per cogliere le opportunità di un mercato senza limite geografici che è disponibile a riconoscere spazio e valore al repertorio musicale italiano.»
ajna
ajna

Messaggi : 3357
Data d'iscrizione : 20.09.13
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da camila il Gio 31 Ott 2013, 13:39

da qui
...
I fatti parlano chiaro: tra i vincitori delle sei passate edizioni – la settima è quella in corso e merita un discorso a parte – c’è un nome che spicca clamorosamente su tutti gli altri per talento, carriera, prestigio internazionale, vendite, tutto insomma. Si tratta di Marco Mengoni. Vincitore della terza edizione, quest’anno ha trionfato anche al Festival di Sanremo.

Un gigante. Uno di quei talenti che nascono raramente, è vero, ma anche uno intelligente abbastanza – o fortunato, chissà – da essersi circondato delle persone giuste, aver scelto progetti, collaborazioni, palcoscenici che gli stanno a pennello e che esaltano la sua bravura. Un caso unico, destinato a durare nel tempo. Come lui, nessuno
...

W Marco
camila
camila
mengonella
mengonella

Messaggi : 9869
Data d'iscrizione : 13.05.10
Località : in giro per l'Italia

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da Arianna il Gio 31 Ott 2013, 17:02

http://www.radioitalia.it/news/tour/7010_con_hit_week_marco_mengoni_trionfa_negli_stati_uniti_e_su_twitter.php

CON HIT WEEK, MARCO MENGONI TRIONFA NEGLI STATI UNITI E SU TWITTER
30-10-2013
Marco Mengoni ha tenuto un doppio live a Los Angeles in California per Hit Week, il prestigioso festival dedicato alla musica italiana nel mondo. I fan hanno accompagnato l'artista durante questa avventura americana portando l'hashtag #MarcoMengoniWelcomeUSA fra gli argomenti più trattati su Twitter di questi giorni. Lunedì e martedì Marco si è esibito davanti al gotha dell'industria musicale internazionale nell'ambito del Billboard Film & Tv Music Conference. Questa edizione di Hit Week ha portato a Miami, New York e Toronto anche la musica di Franco Battiato, Erica Mou, Musica Nuda, Nicola Conte e Canzoniere Grecanico Salentino. Mengoni è atteso da un importante evento al cinema il 6 novembre.
Arianna
Arianna
mengonella
mengonella

Messaggi : 4929
Data d'iscrizione : 13.01.13
Età : 61

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da Arianna il Ven 01 Nov 2013, 03:09

http://www.agi.it/spettacolo/notizie/201310301749-spe-rt10279-musica_trionfale_show_mengoni_a_festival_hit_week_a_los_angeles

Musica trionfale show Mengoni a festival Hit Week a Los Angeles

17:49 30 OTT 2013

(AGI) - Roma, 30 ott. - Trionfale chiusura di Marco Mengoni all'Hit Week di Los Angeles, il piu' importante festival al mondo dedicato alla musica italiana. Nella storia del prestigioso evento che negli anni ha visto alternarsi artisti come U2, Cristina Aguilera, Linkin Park, Police e molti altri, e' la prima volta di un italiano invitato nelle serate finali.
 Lunedi' e ieri Mengoni ha cantato davanti al gotha dell'industria musicale mondiale riunita in questi giorni nella citta' californiana per il Billboard Film & Tv Music Conference.- A quasi due mesi dalla sua partenza e dopo aver viaggiato per le citta' di Miami, New York e Toronto con la musica di Franco Battiato, Nicola Conte, Erica Mou, Musica Nuda e Canzoniere Grecanico Salentino, per il gran finale Hit Week e' tornato nella metropoli californiana che nella due giorni ha visto protagonista l'intero sistema musicale italiano con il presidente della Fimi Enzo Mazza che ha presentato ad una platea internazionale l'industria musicale nostrana e 'The italian music hub', la nuova struttura sperimentale di promozione della musica italiana che avra' sede proprio a Los Angeles e che vedra' insieme, per la prima volta, l'intera filiera musicale del Belpaese (istituzioni, industria, autori, editori, discografici, live) unita per la diffusione di una delle punta di diamante dell'Italia. L'Italian music hub verra' presentato alla stampa italiana nel corso del prossimo Medimex in programma a Bari dal 6 all'8 dicembre prossimi. "Partita proprio da Los Angeles, in cinque anni Hit Week, grazie ad un supporto continuo e costante delle istituzioni, dell'industria e di numerosi partner commerciali - racconta Francesco Del Maro, fondatore di Hit Week e coordinatore dell'Italian music hub - sta riuscendo nel suo intento di far conoscere la musica italiana negli Stati Uniti e nel mondo grazie anche alle recenti tappe in Brasile ed in Cina. Questa azione ha avuto risultati che sono andati al di la' di ogni piu' rosea aspettativa e hanno portato la musica italiana a crescere negli Stati Uniti: lo dimostra il crescente numero di artisti italiani che hanno scelto nel 2013 gli Stati Uniti come tappa dei loro tour e che ha avuto ripercussioni sulla commercializzazione del catalogo ormai presente senza limiti, anche negli Stati Uniti, su tutte le maggiori piattaforme (iTunes, Amazon, Spotify, Pandora, etc...). Con l'Italian music hub, invece, si passa al next level: un'azione coordinata e continua di promozione, commercializzazione e distribuzione a supporto della musica italiana in tutte le sue forme per cogliere le opportunita' di un mercato senza limite geografici che e' disponibile a riconoscere spazio e valore al repertorio musicale italiano". Hit Week e' prodotto da Music Experience Roma srl e da Mela Inc Los Angeles e realizzato grazie a Federazione dell'industria musicale italiana, Ice-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, ministero dello Sviluppo economico, Puglia Sounds & Puglia Promozione, Agenzia nazionale per i giovani.
Arianna
Arianna
mengonella
mengonella

Messaggi : 4929
Data d'iscrizione : 13.01.13
Età : 61

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da lilli3 il Sab 02 Nov 2013, 11:42

Giornale di Brescia (dalla BU)

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 1383328_10200809906553179_1523092139_n
lilli3
lilli3

Messaggi : 2520
Data d'iscrizione : 21.08.10

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da Delilah il Dom 03 Nov 2013, 14:23

Da Libero del 1 novembre

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Libero10
Delilah
Delilah

Messaggi : 17979
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 108
Località : Milano

http://www.accauno.it/

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da Paz i Enza il Lun 04 Nov 2013, 22:04

http://www.vanityfair.it/show/musica/13/11/04/marco-mengoni-film-evento-prontiacorrereilviaggio

Marco Mengoni, il successo in un film
Dalla vittoria sul palco dell'Ariston agli MTV Ema: il 2013 è stato un ottimo anno per l'artista, che con L'essenziale Tour ha definitivamente conquistato le platee italiane. Ora è in gara (internazionale) per gli MTV Ema e celebra il successo con il suo primo film, in uscita il 12 novembre come dvd e come evento unico nelle sale il 6
Non solo la vittoria al Festival di Sanremo con L'essenziale e le 90mila copie vendute di #prontoacorrere, il suo secondo album, Marco Mengoni chiude il suo trionfale 2013 con un'altra vittoria importante nel panorama musicale: nella corsa agli MTV European Music Awards 2013, ha vinto il titolo di Best Italian Act e ha passato un altro turno. Così, il 10 novembre allo Ziggo Dome di Amsterdam, gareggerà come artista in rappresentanza del Sud Europa per l'ambito titolo Worldwide Act.

Pochi giorni dopo gli MTV Ema 2013, esce il suo primo film-concerto. Intitolato #prontoacorrereilviaggio, il film sarà nei negozi in versione dvd a partire dal 12 novembre ma qualche giorno prima, il 6 novembre, sarà protagonista di un evento in contemporanea via satellite nei cinema di tutta Italia. A partire dalle 20.30, infatti, verrà proiettato sul grande schermo e i fan potranno gustarselo nella sala più vicina a casa.
E non è tutto: il pubblico potrà interagire con l'evento inviando direttamente al cantautore di Ronciglione le proprie domande, utilizzando l’hashtag #marcomengoniilviaggio via Twitter e via Facebook.
Diretto da Christian Biondani, #prontoacorrereilviaggio è stato registrato lo scorso 26 agosto al Teatro Antico di Taormina, dove per una sera le nove futuristiche antenne led dell’allestimento scenico curato da Mamo Pozzoli si sono affiancate alle antiche colonne che si stagliano tra il Mar Ionio e l’Etna.
Diretto da Christian Biondani, #prontoacorrereilviaggio è stato registrato lo scorso 26 agosto al Teatro Antico di Taormina, dove per una sera le nove futuristiche antenne led dell’allestimento scenico curato da Mamo Pozzoli si sono affiancate alle antiche colonne che si stagliano tra il Mar Ionio e l’Etna.
Quella del 6 novembre è dunque un'occasione da non perdere per chi ha assistito a una delle trenta tappe estive de L'essenziale tour e desidera riviverne le emozioni e la musica, ma anche e soprattutto per chi non ha potuto assistere al concerto e vuole rifarsi dell'occasione perduta.
Marco Mengoni, intanto, continua a esibirsi dal vivo in un tour autunnale che sarà il 9 ottobre a Napoli (Teatro Augusteo), l'11 a Firenze (Teatro Verdi), il 12 a Torino (Teatro Colosseo), il 17 ancora a Torino (Lingotto), il 19 a Firenze (Teatro Verdi) e il 20 a Milano (Teatro degli Arcimboldi).
Paz i Enza
Paz i Enza
mengonella
mengonella

Messaggi : 5798
Data d'iscrizione : 10.08.10
Età : 46
Località : Isernia

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da Mangialanima il Mar 05 Nov 2013, 11:19

Tv Sorrisi e Canzoni
[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 13941010
Mangialanima
Mangialanima
mengonella
mengonella

Messaggi : 776
Data d'iscrizione : 28.08.13
Età : 31
Località : Sassari

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da Guenda il Mer 06 Nov 2013, 17:07

INCONTRI D'AUTORE > MARCO MENGONI

Ernesto Assante e Gino Castaldo incontrano Marco Mengoni


Nato a X-Factor, Marco Mengoni è in realtà molto più di una stella da "talent show". Cantante originalissimo, interprete appassionato, Mengoni rappresenta nella maniera migliore la nuova generazione della musica italiana, moderna, internazionale, in bilico tra arte e pop.


http://www.pugliasounds.it/medimex/it/211/Incontri_dAutore___Marco_Mengoni/130/




Claudio Baglioni, Fedez, Piero Pelù (venerdì 6 dicembre), Francesco de Gregori, Marco Mengoni, Fiorella Mannoia (sabato 7 dicembre), Pino Daniele, Niccolò Fabi e Renzo Arbore (domenica 8 dicembre) sono i protagonisti degli incontri d'Autore: interviste, chiacchierate tra amici, confessioni pubbliche, ritratti, in cui gli artisti racconteranno al pubblico se stessi, la propria musica, le proprie canzoni, gli aspetti più diversi della loro storia e delle loro passioni.


http://www.tgcom24.mediaset.it/spettacolo/2013/notizia/medimex-marco-mengoni-e-fedez-in-festa_2007946.shtml
Guenda
Guenda
mengonella
mengonella

Messaggi : 17943
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da Paz i Enza il Gio 07 Nov 2013, 13:45

http://www.tgcom24.mediaset.it/spettacolo/2013/notizia/medimex-marco-mengoni-e-fedez-in-festa_2007946.shtml

Medimex, Marco Mengoni e Fedez in festa

14:24 - Il mondo della musica sarà a Bari dal 6 all'8 dicembre per la terza edizione del Medimex, Salone dell'innovazione musicale promosso da Puglia Sounds, rivolta al pubblico e agli operatori musicali. In tutto 80 appuntamenti tra cui 22 showcase e concerti di artisti da Claudio Baglioni a Marco Mengoni, passando per Fedez e Imany, oltre 100 stand, 554 incontri d'Autore e la cerimonia di consegna delle targhe Tenco al Teatro Petruzzelli di Bari.

Claudio Baglioni, Fedez, Piero Pelù (venerdì 6 dicembre), Francesco de Gregori, Marco Mengoni, Fiorella Mannoia (sabato 7 dicembre), Pino Daniele, Niccolò Fabi e Renzo Arbore (domenica 8 dicembre) sono i protagonisti degli incontri d'Autore: interviste, chiacchierate tra amici, confessioni pubbliche, ritratti, in cui gli artisti racconteranno al pubblico se stessi, la propria musica, le proprie canzoni, gli aspetti più diversi della loro storia e delle loro passioni.

E ancora in programma la premiazione dei vincitori selezionati dall’Academy Medimex, giuria composta da 45 giornalisti italiani che ha individuato e premiato le migliori produzioni italiane ed internazionali dell’anno. I vincitori, ufficializzati oggi, sono: Miglior Album "Sulla Strada" di Francesco De Gregori - Miglior album emergente "Il momento perfetto" di Andrea Nardinocchi – Miglior tour Live Kom ’13 di Vasco Rossi - Miglior tour emergente Brainwash Tour di Fedez - Miglior videoclip "La nuova stella di Broadway" di Cesare Cremonini - Migliore album italiano all’estero "La sesion cubana" di Zucchero - Miglior tour italiano all’estero "La sesion cubana world tour" di Zucchero - Miglior album estero "The Next Day" di David Bowie. Vincitori ai quali si aggiunge Lorenzo Jovanotti, artista che, fin dalle semi-finali, aveva sbaragliato tutti nelle sue categorie (album, tour, videoclip, tour all’estero, album all’estero) e che quindi riceverà un premio extra, del tutto speciale, come Artista dell’Anno.

Domenica 8 dicembre al Teatro Petruzzelli di Bari il Medimex propone uno degli eventi più autorevoli e prestigiosi del calendario musicale italiano: la storica cerimonia di consegna delle Targhe Tenco. La serata, che senza l’ospitalità del Medimex quest’anno non si sarebbe svolta, prevede come di consueto le esibizioni dei vincitori delle targhe Niccolò Fabi, Cesare Basile, Appino, Mauro Ermanno Giovanardi e la partecipazione di Manuel Agnelli, Sinfonico Honolulu, Riccardo Tesi e degli ospiti Renzo Arbore e Vinicio Capossela. A presentare la serata David Riondino e Dario Vergassola. Per tutte le info: www.pugliasounds.it/medimex
Paz i Enza
Paz i Enza
mengonella
mengonella

Messaggi : 5798
Data d'iscrizione : 10.08.10
Età : 46
Località : Isernia

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da Arianna il Gio 07 Nov 2013, 18:42

http://www.thetimeinmusic.com/?p=1911

ciao UN SUCCESSO IERI 6 NOVEMBRE NEI CINEMA PER IL #PRONTOACORREREILVIAGGIO DI MENGONI!
Arianna
Arianna
mengonella
mengonella

Messaggi : 4929
Data d'iscrizione : 13.01.13
Età : 61

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da M&M il Ven 08 Nov 2013, 00:36

http://www.repubblica.it/spettacoli/tv-radio/2013/11/06/news/x_factor-70278358/
 
X Factor, più che un talent un fenomeno: dieci segreti per un successo
di ERNESTO ASSANTE
 
Gli ascolti volano, i social impazziscono, l'edizione numero 7 viaggia a gonfie vele. Dai giurati-coach agli aspiranti cantanti, dalle scelte musicali alla gara: così il talent di Sky è diventato irresistibile
 
ROMA - La nuova edizione di X Factor viaggia a gonfie vele. Il pubblico la apprezza, gli ascolti salgono, le aspiranti star si scontrano e i quattro "giudici/allenatori" affilano le loro armi per superare la selezione che ogni settimana manda a casa uno dei concorrenti. È uno show di successo, insomma. Andiamo a vedere perché.
 
I numeri. L'Auditel non coglie le sfumature, come ben sappiamo, e i numeri degli ascolti di Sky sono relativamente bassi. Ma chiunque può tranquillamente verificare che con questa edizione di X Factor si è creato il classico "effetto Arbore". Qual è? I programmi di Arbore, come Quelli della notte o L'altra domenica, non hanno mai fatto numeri esorbitanti, anzi, erano considerati programmi "alternativi". Eppure, bastava andare al bar il lunedì, o la mattina dopo la messa in onda di Quelli della notte, per verificare di persona che il numero dei telespettatori era certamente più alto. O, quantomeno, su un determinato target di pubblico, in questo caso quello giovanile e più appassionato di musica, le cifre non corrispondono alla realtà dei fatti. La platea giovanile del programma è cospicua, l'ascolto diffuso (ovvero tramite mezzi diversi, non solo la tv tradizionale) è radicato, il coinvolgimento dei telespettatori è molto forte, soprattutto attraverso i social network. X Factor è un "fenomeno", insomma, e i numeri degli ascolti non rispondono alla reale penetrazione del programma. Il che la dice lunga su come l'Auditel oggi non tenga conto della realtà dei fatti. Soprattutto per quello che riguarda la pay tv.
 
Mika. Se c'è una causa evidente del successo di questa edizione è lui. Simpatico, intelligente, preparato, ma anche ironico, attento, appassionato, Mika si è dimostrato una scelta vincente fin dall'esordio dei provini. Carismatico e romantico, elegante, mai vezzoso, Mika è il perfetto contraltare a Morgan, con il quale obiettivamente compete. Conosce la musica, anche quella italiana, e la conosce bene, ha studiato, e con il suo gusto naturalmente internazionale toglie anche quel resto di provincialismo che la trasmissione in qualche modo ancora aveva. Spinge la competizione verso l'alto, verso la qualità, senza però rinunciare ai doverosi elementi di spettacolo. È amatissimo dal pubblico femminile ma, data la pertinenza del suo ruolo, offre soddisfazioni agli appassionati di musica, in maggioranza maschi. Parla un italiano più che soddisfacente, il che non guasta, perché se così non fosse stato il suo ruolo sarebbe infinitamente meno rilevante. Ma i suoi errori sono diventati una caratteristica imperdibile dello show, perché sono naturali, spontanei, e Mika ci sa giocare su con grande intelligenza.
 
Morgan. Il personaggio chiave di tutto l'X Factor italiano è sempre stato lui, non solo perché ha vinto la stragrande maggioranza delle edizioni come "allenatore", quanto per il suo stare in scena, per le cose che sa dire, per come le dice, anche quando esagera e interpreta se stesso. Anzi, più Morgan è "Morgan" e meglio è. Perché i suoi commenti alle performance sono sempre, o quasi sempre, interessanti, perché arricchisce la trasmissione con sagacia, perché non spreca il tempo in moine insensate e vuote. E poi perché è Morgan, personaggio, divo, star, che interpreta il suo ruolo alla grande. E se negli anni passati non aveva un contraltare, e doveva limitarsi a "litigare" con Simona Ventura, quest'anno la presenza di Mika lo stimola a fare di meglio e a non riposare sugli allori.
 
Simona Ventura. Certo, è difficile pensare a lei come a un'allenatrice di talenti musicali, e le cose negli anni non sono particolarmente migliorate. Ma in termini di spettacolo la sua è una presenza necessaria: rappresenta il gusto medio, il pop nazionale, e in un simile show ci deve essere. Dice più o meno sempre le stesse cose, chiunque sia in scena, ma è appassionata, difende le sue scelte e i suoi ragazzi con l'energia dovuta, partecipa allo show con grande sentimento, e tutto questo rende le serate del live ancora più credibili. La signora della porta accanto, insomma, anche se vestita in maniera assai stravagante.
 
Elio. La sua presenza è stata, nelle edizioni precedenti, una sostanziale delusione. Tutto quello che ci si aspettava potesse fare non l'ha fatto, gioca poco sull'ironia, non è quasi mai sorprendente e persino sul piano musicale non riesce a fare delle scelte consone con la sua storia di artista. È, il suo, un ruolo indefinito, senza una personalità determinata, costantemente indeciso, insomma. Però quest'anno, vista la presenza di Mika oltre a quella di Morgan, sembra voler cercare di ritagliarsi uno spazio più definito, rispetto all'indefinitezza precedente. Staremo a vedere.
 
I concorrenti. La media migliora di anno in anno e in questa edizione ogni eliminazione sembrerà sostanzialmente ingiusta, perché i concorrenti sono tutti, chi più chi meno, bravi. Bravi non solo perché sanno cantare bene ma perché nella maggior parte dei casi hanno una personalità o cercano di averla. Si può tranquillamente dire che questa sia la migliore edizione di X Factor dagli esordi, con una qualità media dei concorrenti davvero alta.
 
Le scelte musicali. Sono determinanti nella buona riuscita dello show e nel mettere in luce le doti o i difetti dei singoli cantanti. Se fino alla passata edizione era il terreno d'elezione di Morgan, che ha sempre saputo scegliere, spesso rischiando moltissimo, quali canzoni far cantare ai suoi sia per mettere a fuoco le capacità sia per fare spettacolo sorprendendo gli ascoltatori a casa, quest'anno anche Mika gioca sullo stesso terreno, anche se in maniera diversa, come ha dimostrato scegliendo nella scorsa puntata un brano di Ray Lamontagne. Se le canzoni che i ragazzi cantano sono belle è bello lo spettacolo in generale, se le canzoni scelte dai capisquadra sono brutte la serata vira rapidamente verso la noia. Per ora le cose procedono per il meglio.
 
La gara. Qual è il problema di fondo di X Factor? Quello di essere una gara. Certo, direte voi, questo è anche il pregio, il motivo per il quale il pubblico segue lo show. Certamente è così, ma quello che ci preme di sottolineare è il diverso atteggiamento degli "allenatori" nell'affrontare la gara. Morgan, ad esempio, ha vinto moltissime edizioni non puntando alla vittoria, ma all'esaltazione del talento dei suoi concorrenti. Il che gli ha permesso, ad esempio, di far esplodere Mengoni, o di mettere in luce senza vincere, quello che Noemi sapeva fare meglio. Cercare il talento è la "mission" di X Factor, la vittoria dello show è una conseguenza. Non è lo stesso atteggiamento che hanno avuto, nelle passate edizioni, Simona Ventura e, in particolare, Elio, che hanno apertamente giocato per vincere. Elio soprattutto, facendo scelte che difficilmente avrebbe fatto se avesse scelto sulla base dei suoi gusti, della sua cultura, della sua storia. Ma anche Simona Ventura è spesso incappata in questo errore. Errore che mina fortemente a credibilità del caposquadra quando deve, come il regolamento chiede, vestire i panni del giudice. Il giiudice di X Factor dovrebbe valutare gli artisti degli altri capisquadra con onestà, puntando a far vincere il migliore, anche se non è parte della sua squadra. Se non fa così e penalizza chi è più bravo per favorire il proprio concorrente, lo show perde senso, diventa una semplice gara televisiva, peraltro insulsa. Simona Ventura sembra, quest'anno, meglio orientata, e anche Elio, complice la concorrenza di Mika e Morgan, potrebbe pensare meno a vincere e più alla musica.
 
Lo show. Detto con grande franchezza è la parte meno bella. Perché costringe i cantanti a fare delle cose che normalmente non farebbero, ad andare vestiti in modi in cui non si vestirebbero, a fare dei gesti, delle movimenti, delle facce, che probabilmente non farebbero parte del loro repertorio. Ed è insensato, sbagliato, brutto. La cantante ha troppi piercing? È un suo problema, o una sua caratteristica, toglierli è sbagliato. La cantante ha gli occhiali e sono troppo grossi? Farli scomparire alla prima esibizione sul palco è terribile, perché è il segno di una manipolazione inutile, soprattutto all'inizio. E questo Luca Tommassini lo dovrebbe capire per primo. La "credibilità" di uno spettacolo come questo è data dal basso livello di manipolazione dei cantanti, non dal suo contrario. Il motivo per il quale gli Ape Escape godono del favore popolare è proprio dato dal loro immodificabile look. La gente apprezza la verità, non la manipolazione di questa a fini di showbusiness. Vedere Gaia senza piercing e con il cappello da cavallerizza ha fatto male al cuore, ha dato l'idea di una ragazza nelle mani di qualcuno che gli ha detto "se vuoi avere successo devi fare così". Che orrore. Meglio i capelli lunghi e le infradito del cantante degli Ape Escape. Ci sono artisti per i quali la manipolazione del personaggio è parte della loro arte, come nel caso di Mengoni. O forse nel caso di Michele. Per altri è pura follia vestirli in maniera ridicola, offensiva, insensata. E si da spazio, giustamente, alle critiche di chi pensa che show come questi producano idioti e non artisti.
 
Alla fine? Alla fine X Factor è un ottimo spettacolo, ricco di musica, spesso buona, di personaggi interessanti, di commenti musicali non campati per aria, di approfondimenti e leggerezze, di facezie e litigi ben equilibrati. È uno show che continua a crescere perché punta più sulla qualità che su altro, e questo fa la differenza. Sperando che, come qualche volta è accaduto negli anni passati, vinca davvero il migliore.
M&M
M&M
mengonella
mengonella

Messaggi : 6536
Data d'iscrizione : 31.12.12

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da mafalda il Ven 08 Nov 2013, 08:50

Marco Mengoni unisce l’Italia: più di 16 mila spettatori in 182 sale. Emozioni condivise da Nord a Sud
Paola Maria Farina

Marco Mengoni – Il Viaggio è stato il secondo film più visto nella serata del 6 novembre 2013: 16.784 spettatori sparsi nelle 182 sale di tutta la Penisola, per un incasso pari a 160.470 euro (fonte: cineblog), preceduto solo dal film del momento, Sole a catinelle. Numeri davvero da capogiro per il giovane Artista di Ronciglione, che partecipa all’evento in diretta streaming dal Multiplex Arcadia di Melzo, del quale le restanti sale paiono essere un prolungamento reale più che virtuale.

L’emozione e l’attesa sono febbrili, da Aosta a Bari, da Trieste a Palermo: le sale si riempiono, le persone si guardano intorno, con un occhio sempre rivolto ai social network, per non perdere neanche un aggiornamento da quel di Melzo. La magia che già il cinema esprime diventa musica e s’incarna, per una sera, nelle note e nella voce di Marco. È quasi strano, e fino a un anno fa – credo – inimmaginabile, pensare di assistere a un suo film-concerto sui megaschermi più grandi e moderni.

Quando l’immagine con il countdown sfuma e si sentono gli applausi dalla sala Energia dell’Arcadia, l’adrenalina sale ovunque: pare di essere proprio tutti lì, in quella platea, insieme al pubblico. E i battimani partono automatici in ogni dove, centuplicandosi in vibrazioni e onde sonore che uniscono quasi 17 mila persone.


Giulio Golia con ironia introduce un emozionato, stupito, e un po’ anche imbarazzato, Marco, accolto da un boato enorme: la gioia finalmente esplode. Dopo qualche battuta e una serie di simpatici ammiccamenti alle telecamere, l’Artista presenta il suo film, documento di un anno di strepitosi successi. E, a inaugurare la proiezione, si legge a caratteri cubitali sullo schermo MARCO MENGONI E L’ESERCITO IN #PRONTOACORRERE-IL VIAGGIO. L’esercito, dunque, è innalzato ad autentico coprotagonista delle esperienze e del percorso compiuti in questi mesi dal Cantautore, che sceglie di citare i fans addirittura nei titoli di testa, a ribadire la gratitudine per l’affetto sempre dimostrato.

Ha così inizio il docu-film, nato su idea dello stesso Marco, che la voce narrante, accompagnata dalle prime immagini della costa siciliana, ci presenta come prototipo dell’eroe moderno, subito motivo di autoironia per l’Artista. In effetti, ha il sapore di un’epopea contemporanea l’incipit di questo racconto in immagini e note, che alterna fotogrammi taorminesi con scene di Sanremo, dove tutto ha avuto inizio (almeno in questo 2013). Ricordi ed esibizioni (dal Festival a Che tempo che fa, dal concerto tributo a Lucio Dalla alla partecipazione all’Eurovision Song Contest, fino ai Wind Music Awards), tra le quali l’immancabile esibizione/imitazione di Giovanni Vernia sul palco di Zelig. E ci sono anche video amatoriali e momenti di relax (dai fornelli di una cucina al bagno nelle acque di Milazzo) che si alternano alle parole di Mengoni affiancato dall’inseparabile manager Marta Donà.

Ma il clou della proiezione è la tappa del 26 agosto 2013 de L’Essenziale Tour, al Teatro Antico di Taormina: in tale occasione, infatti, Cristian Biondani ha registrato il concerto che viene proiettato quasi per intero. La location suggestiva contribuisce senza dubbio a rendere ancor più prezioso l’evento e a catapultare gli spettatori nella splendida cornice siciliana. I brani della scaletta sono introdotti dallo stesso Marco, che si racconta a cuore aperto, dai membri della band (Gianluca Ballarin, Luca Colombo, Peter Cornacchia, Giovanni Pallotti, Andrea Pollione e Davide Sollazzi), che esprimono le proprie sensazioni sull’Artista e lo show, da alcuni membri dello staff (Marta Donà e Claudia Carboni) e da una manciata di fans.

Ed ecco che la sala di un cinema qualunque si ritrova a Taormina, senza più soffitto né pareti, ma un cielo di stelle sopra la testa, antiche colonne, moderni led e storici spalti ad accogliere il pubblico festante. Difficile stare seduti o in silenzio come si conviene solitamente in un cinema: per una sera, niente silenzio in sala!

Alla fine della proiezione, Marco appare visibilmente commosso, con gli occhi lucidi per l’emozione di aver ripercorso il viaggio di questi mesi intensi. E dopo l’omaggio ai fan che hanno visto alcune delle proprie foto apparire sullo schermo, ha inizio la videochat in diretta moderata da Giulio Golia. Forse un po’ breve: poche, infatti, le domande rivolte a Marco, ma le emozioni sono forti, vivide e palpabili, soprattutto quando l’esercito viene graficamente definito con il simbolo matematico dell’infinito positivo +∞.

Prima di chiudere c’è spazio anche per un siparietto tra Golia e Mengoni, oltre a un’inattesa sorpresa per l’Artista: la iena estrae dalla tasca un “certo” cofanetto chiedendo una lunga dedica per la madre….è la prima volta che Marco ha tra le mani #PRONTOACORREREILVIAGGIO (disponibile dal 12 novembre), frutto del lavoro di molte settimane. E anche lo staff, insieme al pubblico, sorride e applaude davanti all’espressione stupita del giovane Artista, che non smette di guardare, toccare e rigirare con gioia quello scrigno che racchiude tante esperienze.

Finisce così, tra sorrisi ed emozioni, una serata certo non qualunque per migliaia di persone tanto lontane fra loro fisicamente quanto vicine nei cuori, tutti stretti attorno quell’eroe moderno tornato all’Essenziale.

http://www.webl0g.net/2013/11/07/marco-mengoni-unisce-litalia-piu-di-16-mila-spettatori-in-182-sale-emozioni-condivise-da-nord-a-sud/
mafalda
mafalda

Messaggi : 8513
Data d'iscrizione : 20.05.10
Età : 58

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da Paz i Enza il Ven 08 Nov 2013, 13:09

http://skyuno.sky.it/skyuno/news/2013/11/08/uno_in_musica_marco_mengoni.html

Marco Mengoni, sempre più #PRONTOACORRERE

Il 2013 è l'anno magico di Mengoni. Vince il Festival di Sanremo, rappresenta l'Italia all'Eurofestival, fa un tour costellatto di sold out. L'artista è protagonista di Uno in Musica, in onda su Sky Uno sabato 9 alle ore 11.40: guarda un'anticipazione dell'intervista

di Fabrizio Basso

E' l'italiano dell'anno. Nella musica e non solo. Anche nello stile, nell'allegria, nel concedersi ai fan, nel non essere stanco mai. Nell'aver compreso che la sua non è solo fortuna ma anche bravura e non essersi per questo arrampicato su una colonna per guardare il mondo dall'alto. Marco Mengoni è il sorriso bello della musica e della vita. Quello che è successo in questo 2013, ma anche quello che è accaduto prima, a partire dal 2009 quando Morgan lo ha scelto per partecipare a X Factor, ma pure ancora prima quando si appassionava ad Aretha Franklyn per influenze materne o quando, a 16 anni, cominciava a suonare nei piccoli club, Mengoni ce lo racconta in questa intervista, ricca di immagini inedite, che andrà in onda su Sky Uno sabato 9 novembre alle ore 11.40 e in replica domenica 10 alle ore 00.40.

Chi scrive conosce Marco dal 2009, proprio da quando, timido ma deciso, è apparso sulla ribalta di X Factor. E' rimasto legato al talent di Sky al punto che più volte è tornato a fargli visita. E' un po' una sua seconda casa. Il suo è stato un percorso attento e oculato, non ha mai fatto strappi. Ha un pubblico, che si chiama #esercito, che lo coccola senza tregua. Quando suona a Verona arrivano fan da tutta Italia ospiti degli amici di Verona. Quando il concerto è a Bari si ricambia, in un neverending tour del pubblico. Mica è solo lui a macinare chilometri. Tutti, nel Mengonis's world, sono pronti a correre

Questo 2013 è stato galattico. Va al Festival di Sanremo e lo vince con "L'Essenziale". Ma il suo successo nasce almeno 24 ore prima della proclamazione: nella serata dedicata alla canzone italiana lui azzarda un "Ciao amore ciao" di Luigi Tenco. Che è un intoccabile, per la sua storia e il tragico destino che la ha segnata. Una esibizione da antologia. Mengoni termina tremando: la tensione non si scioglie, diventa brivido e contagia chi, come me, c'era ma soprattutto i milioni di telespettatori a casa. Sulla scia dei fasti festivalieri arriva il disco #PRONTOACORERRE, registrato tra Milano e Los Angeles. Poi parte il tour, con tante date raddoppiate, triplicate, quadruplicate in una stagione impreziosita dalla nomination ai World Music Awards nella categoria Best Album, dalla partecipazione all'Eurivision dove ha rappresentato l'Italia fino alla vittoria nella sezione Best Act agli MTV European Music Awards. Uno in Musica è un bel ritratto di questa meravigliosa avventura.
Paz i Enza
Paz i Enza
mengonella
mengonella

Messaggi : 5798
Data d'iscrizione : 10.08.10
Età : 46
Località : Isernia

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da Arianna il Lun 11 Nov 2013, 00:58

Arianna
Arianna
mengonella
mengonella

Messaggi : 4929
Data d'iscrizione : 13.01.13
Età : 61

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da Paz i Enza il Lun 11 Nov 2013, 16:17

http://www.agi.it/english-version/people/elenco-notizie/201311111530-spe-rt10196-mengoni_festeggia_anno_d_oro_con_triplo_cofanetto

Mengoni festeggia anno d'oro con triplo cofanetto

(AGI) - Roma, 11 nov. - Nove dischi di platino, 2 Wind Music Awards, unico vincitore italiano per due volte del Best European Act, 40 date sold out con 100.000 spettatori, rivelazione dell'Eurovision Song Contest e vincitore dell'ultimo Festival di Sanremo: e il 2013 di Marco Mengoni. E per festeggiare questo straordinario anno, domani esce #Prontoacorrereilviaggio, un triplo cofanetto a prezzo speciale che contiene l'album #Prontoacorrere in versione live, il cd integrale uscito il 19 marzo arricchito da due bonus track, e il dvd con il backstage di un anno curato da Christian Biondani, con un estratto del concerto che il cantautore ha tenuto al Teatro Antico di Taormina. Nel filmato della durata di 90 minuti sono ripercorse le tappe raccontate attraverso le emozioni di Marco stesso. Il dvd, prodotto da Sony Music Entertainment Italy, e' il cammino di questo anno di trionfo inaspettato per il cantautore di Ronciglione. La nascita del nuovo team di lavoro, la preparazione del disco, l'incontro col produttore Michele Canova, la scelta dei brani per #prontoacorrere. Mercoledi' il film-concerto ha avuto una straordinaria anteprima: "Marco Mengoni. L'evento al cinema" che, preceduto da una massiccia campagna di presentazione, e' stato proposto in 182 sale cinematografiche, e che ha raccolto circa 20.000 spettatori conquistando con una sola proiezione il secondo gradino sul podio delle pellicole piu' viste della giornata, subito dopo 'Sole a Catinelle' di Checco Zalone.
Inoltre pochi giorni fa, Marco si e' aggiudicato per la seconda volta il titolo di Europe South Worldwide Act di Mtv, dopo aver conquistato il titolo di Best Italian Act, ed essere entrato in finale per il Worldwide Act tra i primi 10 premiati nel mondo.
Paz i Enza
Paz i Enza
mengonella
mengonella

Messaggi : 5798
Data d'iscrizione : 10.08.10
Età : 46
Località : Isernia

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da mafalda il Lun 11 Nov 2013, 20:05

Marco Mengoni, Prontoacorrereilviaggio
Triplo cofanetto anche con dvd di 90 minuti

11 novembre, 18:53

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/spettacolo/2013/11/11/Marco-Mengoni-Prontoacorrereilviaggio_9603509.html


Marco Mengoni, Prontoacorrereilviaggio (ANSA) - ROMA, 11 NOV -
Dal 12 novembre ecco #PRONTOACORREREILVIAGGIO di Marco Mengoni, triplo cofanetto che contiene l'album #PRONTOACORRERE in versione live, il cd integrale uscito il 19 marzo scorso arricchito da due bonus track, e il dvd con il backstage di un anno davvero fortunato curato da Christian Biondani, con un estratto del concerto che il cantautore ha tenuto al Teatro Antico di Taormina. Il dvd, prodotto da Sony Music Entertainment Italy, è il racconto di questo anno straordinario.
mafalda
mafalda

Messaggi : 8513
Data d'iscrizione : 20.05.10
Età : 58

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da mafalda il Lun 11 Nov 2013, 20:13

http://www.vanityfair.it/show/musica/13/11/11/mtv-ema-2013-tutti-i-premiati-foto-vincitori
.......
Worldwide Act: Chris Lee (Cina/Hong Kong/SEA/Taiwan), Justin Bieber (Nord America), One Direction (Nord Europa),Marco Mengoni (Sud Europa), Lena (Europa Centrale), Bednarek (Est Europa), Fresno (America Latina), Cody Simpson  (Australia/Nuova Zelanda), Ahmed Soultan (Africa/India/Medio Oriente), EXO Giappone/Corea).

Ma è quarto scondo VF spia ? sarebbe un ottimo risultato sereno ?
mafalda
mafalda

Messaggi : 8513
Data d'iscrizione : 20.05.10
Età : 58

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da Paz i Enza il Lun 11 Nov 2013, 21:19

http://www.spettacolinews.it/marco-mengoni-un-triplo-cofanetto-20131134478.html

Marco Mengoni: un triplo cofanetto

Per festeggiare lo straordinario 2013 di Marco Mengoni, il 12 novembre esce #PRONTOACORRERE ILVIAGGIO, un triplo cofanetto ad un prezzo speciale che contiene l’album #PRONTOACORRERE in versione live, il cd integrale uscito il 19 marzo scorso arricchito da due bonus track, e il dvd con il backstage di un anno davvero fortunato curato da Christian Biondani, con un estratto del concerto che il cantautore ha tenuto al Teatro Antico di Taormina.
9 dischi di platino, 2 Wind Music Awards, unico vincitore italiano per due volte del Best European Act, 40 date sold out con 100.000 spettatori, rivelazione dell’Eurovision Song Contest e vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo. Un anno davvero indimenticabile che vale la pena di essere fermato nel tempo e che viene raccolto in un filmato della durata di 90 minuti circa dove si ripercorrono le tappe raccontate attraverso le emozioni di Marco stesso.
Il dvd, prodotto da Sony Music Entertainment Italy, è il racconto di questo anno straordinario. Un trionfo inaspettato per il cantautore di Ronciglione, che si emoziona ancora oggi, nel ricordare i momenti che hanno dato il via a questo incredibile periodo. La nascita del nuovo team di lavoro, la preparazione del disco, l’incontro con il suo produttore Michele Canova, la scelta dei brani per #prontoacorrere, l’emozione per l’attesa della risposta di Ivano Fossati:
“Ivano è il mio mito, da sempre.- racconta Mengoni- Quando ho saputo che aveva scritto un brano per me non riuscivo a contenere la gioia. Ero in sala e dovevo fare gli arrangiamenti al suo brano, dovevo dargli un vestito musicale per inserirlo dentro a #prontoacorrere. Mi sentivo un pazzo a pensare di poter mettere le mani su un brano scritto da lui. Quando ho finito ho preso coraggio, ho fatto un bel respiro e gli ho inviato la mail perché sentisse quello che avevo fatto. Poche ore dopo (minuti che a me sono parsi un’eternità!), è suonato il telefono. Era lui. Io balbettavo per l’emozione e temevo il peggio, temevo che mi dicesse che il lavoro era un disastro che avevo fatto tutto male. “Marco, non devo dirti niente – mi dice Fossati- non devo dirti niente perché il brano è perfetto!” Ecco, quel PERFETTO è stato uno dei riconoscimenti più importanti che ho avuto nella mia carriera.“
Il racconto delle emozioni in viaggio verso Sanremo è intenso, ricordando i secondi prima e dopo la proclamazione di Fabio Fazio e Luciana Littizzetto della vittoria della 63 edizione. E poi la prima uscita live dopo il Festival per l’amico Lucio Dalla, in piazza Maggiore a Bologna dove ha interpretato la splendida Tu non mi basti mai. E i premi, da Mtv ai Wind Music Awards. La partecipazione all’Eurovision song contest che ha portato L’Essenziale nelle prime posizioni delle charts europee.
Non appena tornato in Italia come “rivelazione dell’Eurosong”, Marco parte per L’ESSENZIALE TOUR, prodotto da F&P Group, che lo porterà sui palchi dei più prestigiosi teatri del nostro paese. Cinque serate esaurite al Teatro Arcimboldi di Milano, quadruplicati gli appuntamenti di Roma e Firenze. Triplicati quelli di Torino Bologna e Napoli, la tranche di concerti nelle più prestigiose venue estive. Dal teatro romano di Verona allo Sferisterio di Macerata, dal palcoscenico dell’Arena di Bolgheri ai Templi di Paestum.
E proprio nella splendida cornice del Teatro Antico di Taormina, tra le colonne antiche che si stagliano tra il Mar Ionio e l’Etna, è stata registrata la parte del concerto proposta nel dvd, in cui protagonista indiscusso è quello che oramai a tutti è noto come il suo “Esercito”. Migliaia di fan che, in tutte le tappe hanno organizzato una sorpresa diversa per sorprendere il loro “Capitano”: ad ogni tappa del tour, una sorpresa. “L’organizzazione dell’esercito è eccezionale e così per ogni serata ho ricevuto un regalo diverso: tanti fogli bianchi e neri che componevano una scritta affettuosa per me e che sono stati alzati con una sincronia perfetta durante Non passerai oppure tanti fogli con una frase sventolati a ritmo durante Bellissimo (ndr Il brano scritto per Marco da Gianna Nannini) o ancora una sterminata platea di mani alzate che indicano il gesto di un cuore durante Un giorno qualunque. Una serie di sorprese che mi ricorderò per sempre e per cui, ancora una volta devo essere grato alle persone che mi seguono.”
Il dvd continua con il racconto spesso commosso di Marco, intervallato dalla preziosa testimonianza dei suoi più stretti collaboratori. A partire da quella di Luca Colombo, stimato
chitarrista e direttore musicale del tour che insieme a Gianluca Ballarin (tastiere) e Andrea Pollone (tastiere) ha lavorato per la prima volta con il cantautore di Ronciglione, collaborando alla scrittura delle partiture musicali del live. Ma anche quella dei giovanissimi Davide Sollazzi (batteria), Giovanni Pallotti (basso), Peter Cornacchia (chitarra e voce solista) che collaborano con Marco dagli esordi, prima ancora della clamorosa vittoria a XFactor. Un’alternanza di testimonianze che rivelano lo straordinario clima di lavoro di un 2013 davvero indimenticabile, e che completano il film-concerto che si conclude con l’Essenziale, che è sicuramente il brano simbolo di quest’anno fortunato: “E’ il punto di rottura tra il vecchio e il nuovo Marco – dice Mengoni – è un brano che ha segnato la mia esistenza e che so mi porterò dietro tutta la vita con grande piacere”.
Mercoledì 6 novembre, il film-concerto ha avuto una straordinaria anteprima: “Marco Mengoni. L’evento al cinema” che, preceduto da una massiccia campagna di presentazione, è stato proposto in 182 sale cinematografiche italiane, e che ha raccolto circa 20.000 spettatori conquistando con una sola proiezione il secondo gradino sul podio delle pellicole più viste della giornata, subito dopo Sole a Catinelle di Checco Zalone. Accompagnato da Giulio Golia, giocoso conduttore della serata, Mengoni ha raccolto intorno a sé il suo “esercito” di fan interagendo con loro in diretta via chat dalla storica sala del cinema Arcardia di Melzo (Mi).
Inoltre pochi giorni fa, Marco si è aggiudicato per la seconda volta il titolo di EUROPE SOUTH WORLDWIDE ACT di MTV, dopo aver conquistato il titolo di Best Italian Act, ed essere entrato in finale per il WORLDWIDE ACT tra i primi 10 premiati nel mondo.
Questo cofanetto è un’occasione unica per chi ha visto e ascoltato Marco durante le tappe del tour e ora desidera rivivere le stesse emozioni, ascoltando i brani in versione live, e scoprendo il backstage dei momenti salienti di questo percorso. Ma anche per tutti coloro che ancora non hanno #PRONTOACORRERE e che con il prezzo speciale del cofanetto potranno aggiudicarsi la documentazione più completa di un anno di lavoro.
Paz i Enza
Paz i Enza
mengonella
mengonella

Messaggi : 5798
Data d'iscrizione : 10.08.10
Età : 46
Località : Isernia

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da lilli3 il Mer 13 Nov 2013, 09:47

La Stampa

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 1385656_10200874160839496_1536204301_n
lilli3
lilli3

Messaggi : 2520
Data d'iscrizione : 21.08.10

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da mafalda il Sab 16 Nov 2013, 14:29

Pare che anche a Varese lo abbiano accolto piuttosto bene  sorriso 

Marco Mengoni emoziona Varese: in ottocento per lui
In tantissimi per l'incontro con il cantante che ha vinto l'ultimo festival di Sanremo e che ha fatto tappa alla Casa del Disco per presentare il suo ultimo progetto discografico


Galleria fotografica

Una folla di ottocento persone quella che ha accolto Marco Mengoni alla Casa del Disco di Piazza Podestà. Una folla annunciata da tempo che questo pomeriggio, venerdì 15 novembre, si è fatta sentire a gran voce. Mamme e figlie, intere famiglie, coppie di fidanzati tutti in fila per incontrare il ragazzo di ventiquattro anni (venticinque anni il 25 dicembre) che sta "stregandoo" migliaia di fan in tutta Italia e non solo. Sarà il sorriso magnetico o quella faccia da bravo ragazzo ma il ragazzo di Ronciglione continua a raccogliere consensi e questo 2013 si è rilevato un anno davvero ricco di successi.
Questo pomeriggio quando è arrivato alla Casa del Disco è stato accolto da un urlo emozionato da parte dei fan che lo stavano aspettando da ore. La fila infatti, è iniziata questa mattina alle 10 e fino alle 16 è continuata a crescere. "Tutto, mi piace tutto" spiegano le fan quando si chiede loro cosa le ha conquistate di Marco Mengoni. Lui, dall'altra parte, si presenta sempre sorridente e sempre disponibile. Fa la faccia intimidica e sorpresa quando si trova davanti una folla urlante tutta per lui.

"E' bellissimo" si sente dire passando vicino alle ragazze che aspettano il momento di poter ricevere un autografo dal cantante e intanto stringono tra le mani il nuovissimo confanetto di #prontoacorrereilviaggio. Un triplo cd dove sono contenuti l’album #prontoacorrere in versione live, il dvd con il backstage con un estratto del concerto di Taormina, oltre al cd integrale #prontoacorrere. Un confanetto senza il quale era impossibile entrare all'incontro con Marco Mengoni e che conterà oltre seicento vendite in un pomeriggio.  

Appena arriva il momento degli autografi si mettono tutti in fila, ci vorranno ore per smaltirla mentre Marco Mengoni è invvicinabile dai giornalisti. Cosa concessa a chi ha collezionato 9 dischi di platino, 7 Wind Music Awards, 100 milioni di visualizzazioni su YouTube, la vittoria all'ultimo Festival di Sanremo, è stato considerato la Rivelazione dell’Eurosong 2013 e 40 date sold out nel 2013. Numeri che raccontano la storia di questo ragazzo di ventiquattro anni che di strada, dall'esordio di X-Factor ne ha fatta moltissima.

http://www3.varesenews.it/musica/marco-mengoni-emoziona-varese-in-ottocento-per-lui-275808.html
mafalda
mafalda

Messaggi : 8513
Data d'iscrizione : 20.05.10
Età : 58

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da mafalda il Sab 16 Nov 2013, 14:36

Anche in questo contesto spia , mi  fa piacere che il suo inciso  che sia entrato nel frasario collettivo

Cade a pezzi il Pdl -
Chissà se Marco Mengoni, quando ha portato a Sanremo “L’essenziale”, immaginava di poter esprimere così bene il pensiero di molti che, nel mondo politico, hanno vissuto oggi una giornata di passione. “Mentre il mondo cade a pezzi, io compongo nuovi spazi”: questi versi, abusati dalle radio in tutto il 2013, farebbero da sfondo musicale perfetto alle dichiarazioni di ieri sera di Angelino Alfano, quando ha annunciato che non sarebbe entrato nella nuova Forza Italia, e che, insieme al gruppo delle “colombe” del Pdl, si appresta a creare un gruppo parlamentare autonomo chiamato “Nuovo centrodestra”. Cosa ci sarà poi di “nuovo” in una componente politica che ha come basi Alfano, Cicchitto, Quagliariello e Formigoni (che ha anche dato i numeri: 37 senatori e 23 deputati), rimane un mistero. Fatto sta che ha vinto la linea dura dei falchi, dopo il fallimento delle mediazioni di Berlusconi in vista del consiglio nazionale del partito di oggi.

http://www.europinione.it/alfano-vendola-dalla-cancellieri-scelta-civica-venerdi-scandali-scissioni/
mafalda
mafalda

Messaggi : 8513
Data d'iscrizione : 20.05.10
Età : 58

Torna in alto Andare in basso

[MM] Articoli, interviste... - Pagina 15 Empty Re: [MM] Articoli, interviste...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 15 di 27 Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16 ... 21 ... 27  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum